Villa Bogdano 1880 ospita una gita di tre giorni sui vitigni antichi e rari in Italia

Il primo viaggio sul campo di The Old Vine Conference ha riunito due massimi esperti italiani di vecchi vigneti, i fondatori di The Old Vine Conference, per studiare le migliori pratiche per la coltivazione, la tutela e la promozione delle vecchie viti e del vino che producono.

I seminari sono stati condotti dal Professor Mario Frigoni, uno dei padri della viticoltura ed enologia italiana, e dal Professor Carlo Petrossi, agronomo ed esperto di viticoltura e cultura del vino friulane.

La Villa Bogano del 1880 fu definita dal professor Frigoni “l’antica capitale italiana della vite”. Contiene 18 ettari di vecchi vigneti, di cui 117 sono vigneti storicamente significativi a Lison di Portogruaro, nel nord-est dell’Italia.

Il professor Frigoni ha sottolineato l’importanza di preservare vecchi vigneti come quello di Villa Bogdano 1880 per la qualità del vino e la flessibilità genetica.

Sarah Abbott MW, co-fondatrice di The Old Vine Conference, ha condotto una degustazione di pregiati vini d’uva d’annata provenienti da tutta Italia, evidenziando i messaggi chiave discussi durante la gita.

The Old Vine Conference è stata creata da Masters of Wine Sarah Abbott, Alun Griffiths e Leo Austin per creare una categoria riconosciuta a livello mondiale per vigneti e vini.

READ  Stai visitando la Bulgaria per affari? Ecco cosa devi sapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.