Gianluigi Buffon: L’ex portiere dell’Italia, 44 anni, prolunga il contratto con il Parma

L’ex portiere dell’Italia Gianluigi Buffon ha prolungato il suo contratto con il Parma fino al 2024, il che significa che alla scadenza avrà 46 anni.

Il vincitore della Coppa del Mondo, 44 ​​anni, è tornato al club di seconda divisione con un contratto biennale la scorsa estate.

Buffon ha vinto 10 titoli di Serie A con la Juventus e ha giocato un record di 657 partite di Serie A.

“Questo è un giorno meraviglioso per me e la mia famiglia – ha detto Buffon -. Spero che la città e tutti i tifosi siano felici”.

Buffon – che ha esordito in Serie A con il Parma nel novembre 1995 – ha giocato 23 partite di campionato in questa stagione con il club, che dopo 26 partite si trova al 13° posto nella Serie A a 20 squadre.

“Il mio ritorno al Parma è legato al profondo legame e al rapporto che ho sempre avuto con questa città”, ha aggiunto Buffon.

“Se non avessi creduto in quello che il presidente aveva in mente e in quello che stiamo facendo, non avrei accettato questa proposta”, ha aggiunto.

“Sono ottimista per il futuro di questo club. È una sfida bella ed emozionante per me”.

Buffon ha annunciato il nuovo accordo lunedì in una conferenza stampa, dove è stato raggiunto dal presidente del club Kyle Krause.

“Oltre alle sue doti di leadership, ha grandi qualità umane – ha detto Krause -. Per il Parma la sua decisione di continuare con noi è un onore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.