Rafael Nadal non è riuscito a trovare la sua racchetta preferita nel bizzarro momento degli Australian Open: “Ho bisogno della mia racchetta indietro”

C’è stato un momento farsesco, quasi comico durante la partita di apertura di Rafael Nadal contro il britannico Jack Draper agli Australian Open di lunedì.

Il primo seme e campione in carica è rimasto senza la mazza che voleva usare contro il britannico a causa di un raccattapalle che apparentemente portava il giocatore sbagliato a Stringer per essere riparato. Tutto equivaleva ad alcuni scambi divertenti alla Rod Laver Arena quando stava cercando di riaverla.

Rendendosi conto di essere rimasto senza racchetta destro al cambio con il punteggio di 4-3 a suo favore nel primo set, Nadal è rimasto divertito ma anche confuso.

Campionato australiano aperto

Nadal ha sconfitto Draper in quattro set per iniziare la sua difesa del titolo agli Australian Open

prima di un’ora

E ha cercato di spiegare all’arbitro sconcertato: “Questo è per le corde, non quello”.

“Mi serve indietro la mazza! Non è quello. Mi serve l’umidificatore e tutto il resto. Il raccattapalle ha preso la mazza!”

Il commentatore di Eurosport Guy McCrea era perplesso quanto Nadal su quello che stava succedendo.

“Non sono sicuro di cosa stia succedendo qui. Manca qualcosa”, ha osservato in quel momento.

“Hanno portato la racchetta sbagliata a Stringer: la racchetta sbagliata è stata passata a Stringer, che ci stava giocando.

Nadal non è impressionato dai riflettori agli Australian Open

“Suona con una racchetta vibrata e quella è stata scattata con la racchetta attuale con cui stava giocando. Non penso che abbia una racchetta di riserva, quindi penso che ci sarà un ritardo qui!

“Vediamo se riesce a trovare un altro umidificatore qui. Dovrebbe avere un altro umidificatore, di sicuro! Penso che ne prenderà uno dalla confezione laggiù, e qui stiamo bene perché ne aveva uno di riserva!”

È stato il più grande campanello d’allarme di Nadal nelle fasi iniziali quando ha vinto il primo set 7-5 con un break cruciale contro il britannico per iniziare la sua stagione 2023 in grande stile.

Nadal ha poi vinto il secondo turno vincendo 7-5 2-6 6-4 6-1.

Il campione in carica è stato spinto a lavorare per la vittoria nei primi scambi, ma quando sembrava che il britannico avesse superato l’infortunio, Nadal è riuscito a tirare fuori senza troppe difficoltà alla fine.

– – –

Trasmetti in streaming gli Australian Open 2023 in diretta Scopri +App Eurosport e su eurosport.co.uk

Campionato australiano aperto

“Questo è un punto stressante” – Nadal batte un Draper in difficoltà nel Monster Rally

prima di un’ora

Campionato australiano aperto

Nadal non è contento perché i riflettori si accendono durante la partita di oggi agli Australian Open

prima di un’ora

READ  Il minorenne cristiano più anziano d'America, 83 anni, incarcerato per omicidio all'età di 15 anni, rilasciato dopo 68 anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.