Le Olimpiadi più recenti: Jacobs porta la bandiera italiana alla fine | Azione

Tokyo (AFP) – Gli ultimi Giochi Olimpici di Tokyo, che si stanno svolgendo sotto severe restrizioni dopo un anno di ritardo a causa della pandemia di coronavirus:


Marcel Jacobs porterà la bandiera italiana alla cerimonia di chiusura di domenica dopo aver preso il posto di Usain Bolt, il campione olimpico dei 100 metri.

Lo ha annunciato il presidente del Comitato Olimpico Italiano Giovanni Malaggi poco dopo che Jacobs ha aiutato gli Azzurri a qualificarsi per la finale della staffetta 4×100.

Il velocista texano è stato il vincitore a sorpresa della più grande gara delle Olimpiadi lo scorso fine settimana.


Avviso medaglia

L’australiano Keegan Palmer ha vinto il suo ultimo oro sullo skateboard ai Giochi di Tokyo.

Ha vinto nel parco maschile, distruggendo quello che aveva dominato il Giappone in tutti e tre gli eventi precedenti.

La medaglia d’argento è andata al brasiliano Pedro Barros. Corey Juno ha preso il bronzo, la seconda medaglia di pattinaggio per gli Stati Uniti.

Jagger Eaton ha vinto la prima medaglia di bronzo degli Stati Uniti nella gara maschile. Il diciottenne americano Palmer è stato intoccabile con due turni di acrobazie e acrobazie nella finale a otto uomini.

La sua medaglia d’oro è stata la prima nello skateboarding per l’Australia. Tutte le medaglie d’oro negli altri tre eventi sono andate ai pattinatori giapponesi.


Avviso medaglia

Il portoghese Pedro Piccardo ha vinto la medaglia d’oro nel salto triplo maschile alle Olimpiadi.

Picardo, di origine cubana, ha segnato 17,98 metri nel suo terzo tentativo di vincere il suo primo titolo olimpico. In precedenza ha vinto medaglie d’argento ai Campionati del mondo 2013 e 2015 mentre rappresentava Cuba.

Il cinese Zhou Yaming ha vinto la medaglia d’argento allo Stadio Olimpico di Tokyo, con un record di 17,57.

Hugues Fabrice Zango del Burkina Faso ha conquistato il bronzo con un punteggio di 17.47, la prima medaglia olimpica per il suo paese dell’Africa occidentale.


Avviso medaglia

Gli australiani Thomas Green e Jan van der Westhosen vincono i 1.000 metri di doppio kayak maschile al Sea Forest Waterway con un colpo finale nella finale dei 200.

I tedeschi Moks Hoff e Jakob Schopf erano dietro di 0,304 secondi per vincere la medaglia d’argento. Rodic Slove e il ceco Josef Dostal hanno vinto il bronzo.


Il Comitato Olimpico Internazionale ha dichiarato di non essere a conoscenza di alcun piano per modificare il programma della finale di calcio femminile tra Canada e Svezia.

Entrambe le squadre hanno chiesto di evitare di partire allo Stadio Olimpico nel caldo e nell’umidità di Tokyo alle 11 di venerdì, un inizio anticipato quasi senza precedenti per il calcio in qualsiasi momento dell’anno.

La temperatura prevista all’inizio della partita è di circa 91 gradi (31 gradi Celsius).

Un orario di inizio posticipato potrebbe rischiare di entrare in conflitto con il programma di atletica leggera dello stadio più tardi venerdì, anche se altre sedi di Tokyo vengono utilizzate per il calcio olimpico e sembrano essere disponibili.

Il portavoce del CIO Mark Adams afferma che “non potrebbe fare più luce” sul processo di spostamento del gioco.

Le modifiche al programma olimpico includono il Comitato Olimpico Internazionale, i funzionari di Tokyo, gli organismi sportivi come la FIFA e le emittenti.

La squadra statunitense, i campioni del mondo, avrebbe dovuto raggiungere la finale, e il calcio d’inizio alle 11 a Tokyo avrebbe dovuto consentire alla NBC di trasmettere la finale alle 22 sulla costa orientale e alle 19 su quella occidentale.

READ  Pirelli italiana ha aumentato la sua guida per l'anno fiscale dopo che l'EBIT del secondo trimestre ha battuto le stime.

Avviso medaglia

La neozelandese Lisa Carrington ha vinto l’evento individuale di kayak 500 femminile per aggiungere al suo bottino di medaglie d’oro al Sea Forest Waterway.

Carrington ha vinto il suo terzo oro in tre giorni, insieme alle sue vittorie nei 200 individuali in kayak e nel doppio dei 500. È ancora programmata per gareggiare nel 500 quad.

Come le sue gare precedenti, Carrington è stata dominante dall’inizio alla fine. L’ungherese Tamara Sipes ha vinto la medaglia d’argento. La danese Emma Strand Jorgensen ha vinto il bronzo.


Avviso medaglia

Ryan Crozier ha battuto il suo record olimpico mentre difendeva il suo titolo di lancio.

Nel suo ultimo tentativo, Crozer ha tagliato 23,30 metri per conquistare il primo oro nell’atletica leggera per gli uomini americani ai Giochi di Tokyo. Il suo compagno di squadra americano Joe Kovacs è arrivato secondo, mentre il neozelandese Thomas Walsh è arrivato terzo.

Il 28enne Crozier ha corso per 22,52 metri quando ha vinto i Giochi di Rio de Janeiro 2016.

Crozier è già il detentore del record mondiale dopo aver superato il record di 31 anni il 18 giugno alle prove olimpiche statunitensi. Il suo lancio quella sera è andato 23,37 metri.

Nel caldo dell’Olympic Stadium, Crozer ha preso il comando al suo primo tentativo e ha salvato il suo meglio all’ultimo tentativo.


Le adolescenti Quan Hongchan e Chen Yuexi dominano le semifinali del podio dei 10 metri femminili mentre la Cina cerca di spazzare via gli eventi di tuffi femminili.

Il quattordicenne Quan guidava con 415,65 punti, con il quindicenne Chen al secondo posto con 407,75 punti.

E l’americano Delaney Schnell è avanzato al terzo posto con 342,75 punti.

I primi 12 dei 18 juniores si sono qualificati per la finale di giovedì.

La Cina ha vinto tutte le gare di tuffi femminili negli ultimi tre Giochi Olimpici.

L’unico evento di tuffi che la Cina non ha vinto a questi Giochi è stato la gara di sincronizzazione dei 10 metri maschili, che è stata vinta da Tom Daly e dal britannico Matty Lee.

Chen è il campione del mondo nella corsa dei 10 metri e ha già vinto la medaglia d’oro in questi giochi nella sincronizzazione dei 10 metri con il suo compagno di squadra Zhang Jiaqi.


Avviso medaglia

Hansel Barchmann della Giamaica ha vinto la medaglia d’oro nei 110 metri ostacoli alle Olimpiadi superando l’americano Grant Holloway vicino al traguardo.

Holloway, il campione del mondo, era in testa con nove ostacoli su 10, ma è improvvisamente svanito in quest’ultimo. Il manoscritto lo ha superato per aggiungere un oro olimpico alla medaglia di bronzo che ha vinto alle Olimpiadi di Londra 2012.

Ha vinto il manoscritto nel miglior tempo della sua stagione di 13.04 secondi.

Holloway ha preso l’argento con un tempo di 13.09 secondi, mentre un altro giamaicano, Ronald Levy, ha preso il bronzo con un tempo di 13.10 secondi.


Avviso medaglia

L’ungherese Sandor Totka ha vinto l’oro nei 200 kayak maschili, diventando il primo giocatore non britannico a vincere il campionato sin dal suo inizio nel 2012.

READ  L'Italia rifiuta l'accordo dei due Stati per Cipro divisa in modo etnico | Scienziato

L’italiana Risa Manfredi ha vinto l’argento e il campione olimpico britannico Liam Heath ha vinto il bronzo.

Totka ha battuto Heath ai Campionati Europei all’inizio di quest’anno e si è ritirato dalla linea di partenza prima di rivendicare la vittoria alla fine della foto di 0,045 secondi che separa l’oro dall’argento.


Gli americani non sono riusciti ad avanzare alla finale della staffetta 4×100 in atletica leggera, continuando una lunga serie di fallimenti in un evento che erano soliti possedere.

Trayvon Bromell, Fred Kerley, Ronnie Baker e Cravon Gillespie sono arrivati ​​sesti nel secondo turno di qualificazione, con una serie di scambi sbagliati che hanno portato a un tempo di 38,10 secondi.

Questa è la decima volta dal 1995 che gli uomini falliscono nella staffetta ai Campionati del Mondo o ai Giochi Olimpici. Sono stati squalificati a causa di uno scambio sbagliato cinque anni fa a Rio de Janeiro.

Le donne americane sono arrivate al secondo posto nei turni di qualificazione. Venerdì saranno in corsa per la medaglia d’oro.


Gli organizzatori delle Olimpiadi di Tokyo si sono scusati per aver presentato gli atleti ucraini ai russi durante una cerimonia per la medaglia di nuoto tecnico.

Il portavoce di Tokyo Masa Tanaka ha affermato che si è trattato di un “errore puramente operativo” quando ha annunciato le sue scuse alla conferenza stampa quotidiana dei Giochi di Tokyo.

L’errore è più sensibile a causa delle tensioni diplomatiche tra Ucraina e Russia.

La Russia ha annesso la regione ucraina della Crimea poco dopo i Giochi invernali del 2014 a Sochi e il conflitto continua tra le forze governative e i separatisti sostenuti dalla Russia.

Nella tarda serata di mercoledì, le campionesse del Comitato Olimpico Russo, Svetlana Romashina e Svetlana Kolesnichenko, hanno vinto la competizione a due.

La coppia ucraina Marta Vidina e Anastasia Savchuk hanno conquistato il bronzo ma sono state annunciate sul podio come rappresentanti della Repubblica di Cina.


L’Australia giocherà contro gli Stati Uniti per la medaglia d’oro nel beach volley.

Maria Artacho e Talico Clancy hanno battuto la Lettonia 23-21, 21-13 giovedì per raccogliere almeno una medaglia d’argento. La Lettonia affronterà Tina Graudina e Anastasia Kravchinuka dalla Lettonia per il bronzo contro la Svizzera, che ha perso contro gli americani in semifinale in precedenza.

L’Australia è stata una potenza olimpica nel beach volley, quando Natalie Cook e Keri Pothhurst hanno vinto la medaglia di bronzo ad Atlanta e l’oro a Bondi Beach a Sydney.

Ma da allora non sono più saliti sul podio.


La “prima squadra” statunitense si è qualificata per la partita della medaglia d’oro al Torneo Olimpico di Beach Volley.

April Ross e Alex Kleinmann hanno battuto la Svizzera 21-12, 21-11 allo Shiokazi Park giovedì per strappare almeno una medaglia d’argento. Questa sarà la terza medaglia per Ross, argento a Londra e bronzo a Rio de Janeiro. Kleinman olimpionico per la prima volta.

Le svizzere Joanna Heydrich e Anouk Verg Debre giocheranno la medaglia di bronzo contro la perdente nella seconda semifinale tra Australia e Lettonia.

Gli americani non sono mai rimasti indietro nel primo gruppo. Hanno perso il primo punto del secondo prima di perdere tre punti di fila per prendere il comando che non hanno mai mollato.

READ  L'Italia ha battuto l'Ungheria e si è classificata in testa al girone della Nations League

Ha inoltre confermato la conquista della medaglia di beach volley per gli Stati Uniti per la settima sessione consecutiva dei Summer Games. Sono tutti questi da quando lo sport è stato aggiunto al programma ad Atlanta nel 1996.

Solo il Brasile ha avuto lo stesso successo, finora. È stato chiuso a Tokyo per la prima volta, senza che nessuna delle sue squadre sia arrivata in semifinale.


Il pilota di BMX Connor Fields è stato dimesso dal St Luke’s International Hospital di Tokyo giovedì, cinque giorni dopo un terribile incidente nelle semifinali delle Olimpiadi di Tokyo, che ha causato un’emorragia cerebrale e altre lesioni.

Il dottor Jonathan Finoff, capo ufficiale medico del Comitato Olimpico degli Stati Uniti, ha dichiarato in una dichiarazione che Fields potrà tornare a casa sua a Henderson, in Nevada, per iniziare la sua riabilitazione.

Il 28enne si era già qualificato per le finali venerdì scorso in base alla sua prima semifinale di qualificazione quando il cancello è caduto alla finale. Era affiancato da passeggeri su entrambi i lati mentre atterrava con forza su un salto alla prima curva. L’impatto al suolo è stato abbastanza grave, ma i campi sono stati colpiti ad alta velocità anche da altri due corridori.

Rimase immobile mentre la gara finiva. Il personale medico si è quindi precipitato a venire a Fields, che alla fine è stato caricato su una barella e portato in ospedale in ambulanza.

Fields ha avuto un’emorragia cerebrale nell’incidente e mentre il neurochirurgo olimpico era in standby nel caso fosse necessario un intervento chirurgico per alleviare la pressione sul cervello, una TAC eseguita la mattina successiva non ha mostrato ulteriori lesioni.

Fields aveva anche costole rotte e un polmone collassato dall’impatto.


Avviso medaglia

Il tedesco Florian Willbrook ha aggiunto una medaglia d’oro nella maratona al suo bronzo in piscina, vincendo la gara di 10 km maschile a Tokyo Bay.

Willbrook ha corso per il comando all’inizio ed è stato in testa per la maggior parte del tempo in un’altra soffocante mattinata a Tokyo. Anche con la gara che è iniziata alle 6:30 ora locale, la temperatura era già di 81 gradi (27,2 gradi Celsius) con l’80% di umidità, facendo sembrare che fosse vicina ai 90 gradi.

Condizioni soffocanti sembravano arrivare al francese David Aubry, che si è ritirato dalla gara meno di due giri fa ed è stato portato via dal ponte su una barella. Non ci sono ancora notizie sulle sue condizioni.

Anche il britannico Hector Pardew non è riuscito a finire la gara.

Willbrook è scappato all’ultimo giro per vincere il controllo di 25,3 secondi, finendo in 1 ora 48 minuti e 33,7 secondi. Ha anche vinto una medaglia di bronzo nei 1500 m stile libero l’ultimo giorno di nuoto in piscina.

L’ungherese Christoph Rasovsky ha vinto l’argento con il tempo di 1:48.59.0, mentre l’italiano Gregorio Paltrinieri ha conquistato il bronzo con il tempo di 1:49.01.1. L’italiano è stato medaglia d’argento negli 800 stile libero.

Il campione olimpico di maratona olandese Ferry Wertmann è arrivato settimo, mentre l’americano Jordan Williamowski è arrivato decimo.


Altre Olimpiadi AP: https://apnews.com/hub/2020-tokyo-olympics e https://twitter.com/AP_Sports

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.