La Cina lancia missili nello Stretto di Taiwan mentre iniziano le più grandi esercitazioni militari di sempre

Giovedì l’esercito cinese ha lanciato missili nello Stretto di Taiwan, quando la più grande esercitazione militare del paese ha iniziato a circondare l’isola.

Taiwan ha affermato che due missili sono stati lanciati vicino alle isole Matsu al largo della costa cinese intorno alle 14:00 (6:00 GMT), secondo un rapporto sulla sicurezza interna di Taiwan confermato da Reuters.

L’esercito cinese ha Iniziarono giochi di guerra senza precedenti Che durerà fino a mezzogiorno di sabato, mentre Pechino intensifica la sua campagna di intimidazione contro l’isola autonoma sulla scia del Visita Nancy Pelosi.

Il ministero della Difesa di Taiwan ha affermato che stava monitorando da vicino.

“Il ministero della Difesa nazionale afferma che aderirà al principio di prepararsi alla guerra senza cercare la guerra e di non intensificare il conflitto e provocare controversie”, ha affermato in una nota.

Secondo l’Esercito popolare di liberazione, da giovedì a mezzogiorno sono state condotte più esercitazioni in sei regioni.

Le esercitazioni aeree e marittime, alcune delle quali attraversano lo spazio aereo e marittimo di Taiwan, sono iniziate poche ore dopo che l’oratore della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha lasciato Taiwan mercoledì, dopo aver effettuato la prima visita di un politico statunitense di alto rango nell’isola. 25 anni.

Le esercitazioni utilizzeranno alcune delle armi più avanzate della Cina, inclusi i missili supersonici DF-17 e i caccia stealth J-20, secondo un rapporto del quotidiano governativo Global Times.

“L’esercitazione non ha precedenti in quanto i tradizionali missili PLA dovrebbero sorvolare per la prima volta l’isola di Taiwan”, ha affermato il quotidiano.

Il ministero della Difesa di Taiwan ha affermato che le esercitazioni cinesi equivalevano a un blocco de facto dell’isola.

READ  Il Sudan richiama il suo ambasciatore in Etiopia in mezzo a tensioni nei rapporti | notizie sull'Etiopia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.