iOS 18 porta RCS sugli iPhone per migliorare la messaggistica con i telefoni Android

Poche ore fa, Apple ha presentato iOS 18, che porta decine di nuove funzionalità sugli iPhone. L'azienda si è concentrata su funzionalità basate sull'intelligenza artificiale e sulla personalizzazione dell'interfaccia utente. Tuttavia, una funzionalità importante come Rich Communication Services (RCS) ha ottenuto solo due secondi di trasmissione durante il keynote del WWDC 2024 di Apple.

La funzionalità RCS in iOS 18 migliorerà notevolmente l'esperienza di messaggistica tra iPhone e dispositivi Galaxy

All'inizio di quest'anno, Apple ha annunciato che avrebbe portato RCS sugli iPhone entro la fine dell'anno. Durante l'evento WWDC 2024, la società ha annunciato che iOS 18 presenta una funzionalità RCS nell'app Messaggi di serie. Anche se non farà scomparire le bolle verdi dall'app Messaggi, porterà moderne funzionalità di messaggistica, tra cui chat di gruppo, condivisione di foto e video ad alta risoluzione, conferme di lettura, indicatori di digitazione e messaggi vocali quando si parla con utenti Android.

iOS 18 uscirà sugli iPhone questo autunno. Quindi, ottieni funzionalità di messaggistica moderne sul tuo telefono Galaxy quando invii un messaggio di testo a un amico che utilizza un iPhone. Pertanto, ciò migliorerà l'esperienza per te e il tuo amico. Apple utilizzerà il profilo RCS Universal 2.4 per iOS 18.

La storia continua dopo il nostro video su One UI 6.1.

Come puoi vedere nello screenshot qui sopra, gli utenti iPhone vedranno i messaggi degli utenti Android in bolle verdi nell'app Messaggi. Tuttavia, verrà visualizzato un tag “Messaggio di testo • RCS” all'interno del campo di testo per consentire agli utenti iPhone di sapere se hanno accesso a RCS. Una cosa che manca a RCS Universal Profile 2.4 è la crittografia end-to-end, quindi gli utenti iPhone non avranno il livello di sicurezza di cui godono gli utenti Android tramite Google Messaggi.

READ  L'HiFi di Spotify è ancora MIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *