Il pull dell’infrastruttura ruggine di Linux 6.1 è stato inviato!

Sta succedendo ragazzi! Linus Torvalds ha già indicato di recente che intende inserire il supporto iniziale del linguaggio di programmazione Rust in un file Linux 6.1 Ciclo del kernel e oggi gli è stata inviata questa richiesta pull. Linux 6.0 deve ancora essere rilasciato, ma dovrebbe essere domenica a meno che non ci siano problemi dell’ultimo minuto, che a loro volta segneranno l’inizio della finestra di consolidamento di due settimane della v6.1.

Prima della finestra di integrazione di Linux 6.1, lo sviluppatore di kernel di lunga data Kees Cook, in collaborazione con lo sviluppatore principale di Rust per Linux, Miguel Ojeda, ha presentato una richiesta pull “Rust Introduction” tanto attesa per Linux 6.1.

metti i libri dentro Relazioni pubbliche:

Si prega di ritirare il supporto antiruggine iniziale per v6.1-rc1. L’albero ha una base moderna, ma è stato sostanzialmente nel prossimo Linux per un anno e mezzo. Aggiornato in base al feedback del Kernel Maintainer Summit, ricevendo i tag recentemente rivisti da:. Miguel è il supervisore principale, aiutandomi quando necessario/volendo. Il nostro piano è che l’albero passi alla pratica standard di non ristabilirsi una volta che questa catena di infrastrutture iniziale è discendente. I contenuti sono il minimo assoluto per essere integrati nel codice Rust nel kernel, con molte interfacce (e driver) in arrivo.

Sono solo 12,6.000 righe di codice grezze per installare l’infrastruttura Rust, l’integrazione del sistema di compilazione grezza e altri bit chiave. Questo sarà seguito da pull che aggiungono gradualmente il supporto di Rust per più sottosistemi, più astrazioni in Rust e diversi motori del kernel scritti da Rust.

READ  Huawei Mate 50 Pro verrà lanciato domani in Europa, ecco i prezzi

Questo supporto per Rust per Linux rimane facoltativo, supponendo che tu non faccia affidamento su nessuno dei nuovi driver Rust che verranno eventualmente introdotti.

Salvo sorprese dell’ultimo minuto che potrebbero spaventare Linus, l’attenzione dovrebbe essere concentrata su questa richiesta pull per Linux 6.1 nelle prossime due settimane. Nel frattempo, il kernel Linux 6.1 stabile apparirà alla fine dell’anno solare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.