Un cittadino britannico è tra le decine di persone uccise in un incidente aereo in Nepal Notizie del Regno Unito

Un uomo britannico è stato tra le dozzine di persone uccise in un incidente aereo in Nepal domenica.

I funzionari nepalesi inizialmente hanno affermato che Rowan Callum Creighton proveniva dalla Repubblica d’Irlanda, ma da allora il governo britannico ha confermato che era britannico.

Un portavoce del Foreign Office ha dichiarato: “Stiamo sostenendo la famiglia di un uomo britannico morto in Nepal e siamo in contatto con le autorità locali”.

Era l’ATR 72, operato da Yeti Airlines C’erano 72 persone a bordo quando si è schiantato domenica.

Almeno 68 persone sono morte nell’incidente, il peggiore in oltre 30 anni.

Oltre a Creighton, ci sono state vittime provenienti da Nepal, India, Russia, Corea del Sud, Argentina, Australia e Francia.

il Scatola nera per aereo e registratore vocale in cabina di pilotaggio Entrambi sono stati trovati tra le macerie.

Gli investigatori utilizzeranno i dati sui registratori per aiutarli a determinare la causa dell’incidente.

Il testimone Gaurav Gurung ha detto di aver visto l’aereo girare selvaggiamente in aria dopo aver iniziato a tentare di atterrare.

Vide l’aereo cadere prima a sinistra e poi schiantarsi contro lo stretto.

“L’aereo ha preso fuoco dopo che si è schiantato. C’era fumo ovunque”, ha detto Jurong.

Questo incidente aereo arriva meno di un anno dopo l’incidente aereo di Tara che ha ucciso 22 persone.

Il Nepal ha dichiarato lunedì giorno di lutto.

READ  Melinda Gates ha cercato di divorziare da Bill dal 2019 dopo il controverso rapporto di Epstein

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.