Sony afferma che i giochi PSVR originali non saranno compatibili con PSVR2

Sony ha rivelato che le prossime cuffie PSVR2 per PlayStation 5 non saranno compatibili con i giochi PSVR originali.

Questo è quanto affermato dal Senior Vice President Platform Experience di PlayStation, Hideaki Nishino, parlando nell’ultimo episodio di Il podcast ufficiale PlayStation (Vai a Marco 29:10). “I giochi PSVR non sono compatibili con PSVR2, perché PSVR2 è progettato per offrire un’esperienza di realtà virtuale davvero di nuova generazione”, ha spiegato in risposta a una domanda dell’host.

Più in dettaglio, Nishino ha affermato che i nuovi elementi del PVSR2 – inside-out e eye-tracking, audio 3D, un display 4K HDR e il suo controller con trigger adattivi e feedback tattile – significano “lo sviluppo del gioco per PSVR2 richiede un approccio completamente diverso” approccio dal PSVR. l’originale”.

Prime impressioni e gameplay PSVR2 4K.

Mentre i giochi PSVR originali saranno ancora riproducibili su PS5 tramite un adattatore Sony rilasciato in precedenza, PSVR2 presenterà una propria gamma di giochi, con artisti del calibro di Il richiamo dell’orizzonte dalla montagnaResident Evil 8, No Man’s Sky, In Us VR, lo sviluppatore di Myst Cyan World’s Firmament e The Walking Dead: Saints & Sinners Capitolo 2 – Retribution sono tutti attualmente confermati.

Non c’è ancora una data di uscita per PSVR2, ma dovrebbe essere rilasciato il prossimo anno.

READ  Gli utenti di Netflix sono stati sorpresi di utilizzare gratuitamente Remaster del gioco PlayStation altamente apprezzato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.