Questo sottile segno di infarto è qualcosa che molte persone spesso ignorano

Nell'ultima parte in poi spettacolo di oggi”., Cantrice Hollimanmadre, moglie ed educatrice della salute cardiaca con sede in Georgia, Ha condiviso la sua storia attacco di cuore E ciò era accompagnato da sintomi che sembravano abbastanza benigni.

Holliman ha avvertito nausea, vomito e una lieve pressione al petto. I primi due sintomi – di solito non associati ad attacchi di cuore – l’hanno portata a credere che le sensazioni avessero più a che fare con la cena che aveva mangiato la sera prima che con un serio problema medico.

Come Holliman, molte persone non sanno che i sintomi dello stomaco possono effettivamente essere segni di un attacco di cuore. Sebbene la nausea non sia il segnale d'allarme più comune (il dolore toracico è il più comune), non è rara nemmeno durante un evento cardiaco, secondo Dottor Sean Heffronun cardiologo della NYU Langone Health.

“Tende a dipendere in una certa misura da quali vasi sanguigni nel cuore sono colpiti”, ha spiegato Heffron. Inoltre, la nausea è più comune nelle donne, ha detto Heffron. Così come il vomito.

Altri segni di infarto nelle donne includono dolore alla mandibola, dolore al collo, fastidio al torace, dolore addominale superiore, mal di schiena e affaticamento eccessivo, secondo i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie.

“È molto importante ascoltare storie come questa, perché molte donne pensano che dovrebbe essere del tipo: 'Mi tengo il petto e cado a terra come si vede nei film', e può essere più accurato”, dice il medico. . Tara Narula, cardiologa e collaboratrice medica di NBC News, “Oggi”, ha detto.

Gli attacchi cardiaci possono apparire molto diversi nelle donne rispetto agli uomini, il che significa che a volte vengono ignorati sia dai pazienti che dai medici. Ma è importante riconoscere i segnali, soprattutto perché le malattie cardiache “sono la principale causa di morte per le donne in questo paese”, ha detto Narula al programma Today. “Una donna muore ogni 80 secondi per malattie cardiovascolari”.

READ  Possiamo riparare Marte, afferma Jim Green, capo scienziato in pensione della NASA

Come capire se la tua nausea fa parte di un attacco di cuore

Illustrazione digitale di un cuore blu accurato dal punto di vista medico su sfondo blu con una drammatica illuminazione rossa

Studi di Osakawaini/Getty Images

“Per quanto ne sappiamo, è raro che ciò accada [nausea is] L'unico sintomo è un infarto, ha spiegato Heffron. Nel caso di Holliman, ad esempio, ha anche detto di aver notato pressione nel petto.

“Certamente un attacco di cuore non è la causa più comune di nausea”, ha detto Heffron. Lo sono l'intossicazione alimentare, l'influenza intestinale e la chinetosi Gli autori sono più comuni.

Quindi, non farti prendere dal panico la prossima volta che senti la nausea. Ma se noti ulteriori sintomi di infarto oltre alla nausea o al vomito, come dolore toracico, sudorazione, palpitazioni cardiache o vertigini, potrebbe essere motivo di preoccupazione.

Ciò è doppiamente vero per chi presenta fattori di rischio di malattie cardiache come ipertensione, colesterolo alto o diabete, ha affermato Heffron.

In assenza di questi sintomi aggiuntivi, la nausea potrebbe non essere motivo di grave preoccupazione. “A volte, la nausea è l'unico sintomo, ma penso che questa sia in qualche modo un'eccezione”, ha detto Heffron. “Non è comune.”

Come prenderti cura della salute del tuo cuore

Tracciamento del grafico del battito cardiaco con cuore rosso su sfondo azzurroTracciamento del grafico del battito cardiaco con cuore rosso su sfondo azzurro

kajkansain/Getty Images

È facile ignorare i sintomi che non si ritiene indichino un attacco di cuore, ma è importante comprendere i segni delle malattie cardiache e come appaiono nelle donne.

Inoltre, dovresti sapere cosa puoi fare per prenderti più cura del tuo cuore. Puoi usare l'American Heart Association, ha detto Heffron Lista di controllo degli elementi essenziali della vita 8 Come risorsa per mantenere o migliorare la salute cardiovascolare.

Le migliori pratiche includono una dieta ricca di cibi integrali, frutta, verdura e proteine ​​magre. Fai abbastanza esercizio fisico. Gestire fattori come il colesterolo, la pressione sanguigna e la glicemia. Dormire a sufficienza. E astenersi dal fumare. Tutti questi comportamenti possono aiutare a mantenere il cuore sano.

READ  Il post grafico dell'attore di Gay Silver Steele sulla dolorosa eruzione cutanea del vaiolo delle scimmie diventa virale

“Per ottenere una salute cardiovascolare ottimale è necessario concentrarsi su questi otto parametri”, ha osservato Heffron.

Se non ti senti bene, non dovresti ignorare i sintomi, non importa quanto lievi possano essere.

“Non voglio esagerare e… spaventare la gente [by saying] Ogni nausea è un attacco di cuore. “In ogni caso, non è così”, ha detto Heffron. “Ma il dolore al petto non è affatto l'unico sintomo di un attacco di cuore.”

Altri segni meno evidenti potrebbero essere i sintomi più forti ed è importante sottoporsi a controlli se ne sospetti.

“Se non ti senti bene e sei preoccupato per quello che sta succedendo, e in particolare, se hai fattori di rischio per malattie cardiovascolari… questi dovrebbero essere motivi per consultare un medico”, ha detto Heffron. “Non esitate se c'è qualche preoccupazione.”Questo articolo è apparso originariamente su HuffPost.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *