Papa Francesco è tornato alle sue radici in visita nella città del nord Italia

PORTACOMARO, Italia, 19 nov. (Reuters) – Papa Francesco è tornato sabato alle sue radici, visitando i suoi antenati nel nord Italia in Argentina e portando con sé un anziano parente per celebrare il suo 90esimo compleanno.

Il padre di Francesco, Mario Bergoglio, ei nonni fraterni lasciarono l’allora zona povera nel 1929 per cercare una vita migliore in Argentina. Lì il padre conobbe e sposò Regina Maria Chivori, madre del futuro Papa.

Il futuro papa è nato Jorge Bergoglio a Buenos Aires nel 1936 e dalla nonna paterna Rosa gli è stato insegnato a parlare il dialetto del Piemonte settentrionale.

Francis aveva fatto una visita strettamente personale nella zona il primo giorno del viaggio del fine settimana. Ha pranzato con i parenti nella modesta casa di Carla Rabesana, una cugina di secondo grado che ha da poco compiuto 90 anni.

“Lo chiamo ancora Giorgio”, ha detto ai media locali prima della visita.

Una foto diffusa dai media vaticani mostrava i due che ridevano di gusto, entrambi seduti a un tavolo con piatti dei tradizionali grissini paffuti e dalla forma irregolare della regione.

Francis in seguito è andato a casa di un altro parente e ha visitato una casa di cura.

Domenica è in programma una messa pubblica ad Asti, capoluogo di provincia.

Segnalazione di Philip Pullella, montaggio di Ross Russell

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  Divieto di picnic a Roma per contrastare l'intrusione di cinghiali | Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.