Lyles e Jacobs aiutano gli Stati Uniti e l'Italia a qualificarsi per la serie olimpica di Parigi

Il velocista americano Noah Lyles aiuta gli Stati Uniti a prenotare un posto nella staffetta 4x100m delle Olimpiadi di Parigi ai Campionati del mondo alle Bahamas (Ben Stansall).

Il campione del mondo di sprint Noah Lyles e la medaglia d'oro olimpica in carica dei 100 metri Marcel Jacobs hanno aiutato gli Stati Uniti sabato. Italia Qualificato per la staffetta 4×100 alle Olimpiadi di Parigi.

Lyles, che è stato sorteggiato nella stessa batteria ai Campionati mondiali di atletica leggera della NASA, ha vinto in 37,49 secondi, ancorando il quartetto americano che comprendeva Courtney Lindsey, Kenneth Bednarek e Kyrie King.

Jacobs ha corso la seconda tappa per gli italiani, la staffetta mondiale in carica e campioni olimpici che hanno concluso a 0,65 secondi dietro gli americani, con una schiera di stelle della pista.

Inoltre, il campione olimpico dei 200 metri di domenica Andre de Grasse si è qualificato per Parigi e si è qualificato per la finale. Canada, FranciaGran Bretagna, Giamaica, Giappone E Cina.

“In Oregon (quando gli Stati Uniti vinsero l'argento mondiale), ero al ritorno, ed è quello che facevo spesso al liceo. Va bene, ma non è così divertente correre oltre il traguardo e mettere gli Stati Uniti in vantaggio. E al centro”, ha detto Lyles.

“Non vedo l'ora che arrivi stasera il momento in cui taglieremo per primi il traguardo”, ha risposto l'americano alla squadra italiana, che ha detto di avere buone possibilità di avere un vantaggio sugli americani a Parigi.

Jacobs se ne andò più che felice al suo seguito.

“Ho preso il testimone e ho messo il liberiano davanti a me, era il mio punto e l'ho superato. Il secondo scambio è stato molto rapido e buono”, ha detto.

READ  Le migliori offerte dal Cyber ​​Monday Media World: iPhone, Samsung, TV e molti altri

“Volevamo arrivare tra i primi due senza troppi drammi e ci siamo riusciti. Confermiamo la forza della nostra squadra”.

Il quartetto femminile statunitense dei 4×100 metri, guidato dalla medaglia di bronzo olimpica dei 200 metri Gabby Thomas, ha vinto in 42,21 secondi.

“Ci siamo riuniti e abbiamo fatto tutto questo in così poco tempo. Sono sicuro che domani faremo meglio e più velocemente”, ha detto Thomas.

Ma la Giamaica ha subito un disastro per le medaglie d'oro mondiali e olimpiche Shelly-Anne Fraser-Pryce, Sherika Jackson ed Elaine Thompson-Hera, che sono arrivate quinte nella loro manche. Polonia.

Canada e Francia hanno prenotato i loro posti a Parigi. Germania, AustraliaLa Gran Bretagna e il Olanda.

– Festival delle Bahamas –

Lo stadio nazionale Thomas A. Robinson aveva una meravigliosa atmosfera da festival con ballerini, tamburi assordanti e bande di ottoni e un'interpretazione jazz dell'inno nazionale con la tromba.

La prima delle due serate di azione è iniziata in grande stile quando i campioni olimpici dei 400 metri e locali Shaunae Miller-Ubo e Steven Gardiner hanno stabilito il ritmo nelle batterie di apertura della staffetta mista 4×400 metri.

Le Bahamas erano in testa alla tappa di ancoraggio, ma Shania Adderley ha ceduto gravemente sotto pressione, così come Femke dei Paesi Bassi, recentemente incoronata campionessa mondiale dei 400 metri indoor e medaglia d'oro mondiale dei 400 metri a ostacoli.

Pol lentamente ma inesorabilmente ha snocciolato Adderley per conquistare la vittoria olandese in 3:12.16.

“Sapevamo che dovevamo essere forti e abbiamo avuto le Bahamas”, ha detto Ball, a cui si sono uniti Isaiah Boyers, Leigh Claver e Isaiah Klein Iking.

“Domani saremo ancora più veloci.”

READ  Sei Nazioni femminili 2024: Scozia-Italia

La campionessa in carica dei 400 metri delle Bahamas, Mariliti Paulino, è arrivata quarta con un forte ancoraggio che ha assicurato il secondo posto della Repubblica Dominicana nella finale di domenica e un posto automatico alle Olimpiadi.

E gli Stati Uniti sono passati tra i primi due giocatori in altre tre manche. Nigeria, Irlanda, BelgioPolonia e Francia.

Le Bahamas avranno una seconda possibilità di qualificarsi per i Giochi di Parigi in un turno aggiuntivo domenica, quando le prime due squadre di ciascuna batteria prenoteranno un biglietto per la capitale francese.

Le squadre si sfideranno per il premio in denaro nella finale di domenica, con i vincitori che riceveranno $ 40.000 e la squadra all'ottavo posto che porterà a casa $ 2.000.

Rashidat Adeleke ha vissuto una notte da ricordare quando l'Irlanda si è qualificata come vincitrice della batteria nella staffetta mista e nella 4x400m femminile.

Gran Bretagna, Italia, Polonia, Canada, Francia, Stati Uniti e altri paesi si sono qualificati nella 4×400 m femminile. Norvegia.

LB/PB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *