La Puglia italiana mette in mostra i registi di Los Angeles attraverso una partnership NFMLA

Regione Puglia dell'Italia meridionale Cinque registi emergenti di Los Angeles stanno ottenendo visibilità attraverso una partnership inaugurale con il NewFilmmakers Los Angeles (NFMLA) Monthly Film Festival alla fine di questo mese.

Nell'ambito del programma di una settimana, che va dal 30 maggio al 2 giugno, selezionati registi pugliesi proietteranno il loro lavoro nell'ambito del mensile NFMLA Film Festival.

Parteciperanno inoltre a incontri di networking con professionisti locali presso studi, etichette e agenzie, nonché a panel moderati dal vivo e interviste ai media.

Ci saranno due eventi di visualizzazione. La prima, il 30 maggio presso l'Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles a Westwood, proietterà i cortometraggi: Rocca di San Vito Di Fausto Romano, Albertine, dove sei? Di Maria Guidon, La pescatura Di Lucia Lowry, Super Gesù Di Vito Palumbo, W Lea il finicotero Di Antonio Di Palo.

I film sono stati selezionati nell'ambito del programma InFocus: Puglia Cinema al mensile NFMLA Film Festival, patrocinato dal Consolato italiano a Los Angeles. Rappresentano diverse specie e regioni locali che catturano l'essenza della Puglia attraverso le loro diverse storie e luoghi.

Ci sarà un secondo evento vetrina riservato al settore il 30 maggio al NeueHouse Hollywood.

Questa proiezione segna la prima collaborazione in assoluto tra NFMLA, Puglia Film Commission e Pugliapromozione.

La giornalista italiana residente a Los Angeles Silvia Bizio ha avviato l'evento in collaborazione con il direttore esecutivo della NFMLA Larry Laboy, il direttore della programmazione della NFMLA Bojana Sandic e il direttore generale De Curri, e con il supporto di Anna Maria Tosto, presidente della Puglia Film Commission, e Antonio Parenti, Direttore della Puglia Film Commission, e Luca Scandile, Direttore di PugliaPromozione.

READ  Il Pinocchio di Guillermo del Toro è finalmente arrivato su Netflix e gli spettatori lo stanno già affollando

“La Puglia è una terra di cinema: non solo per le splendide location oggi apprezzate in tutto il mondo, ma anche perché è la culla di giovani talenti che trovano sempre più occasioni per esprimersi grazie al sostegno di lunga data che la Fondazione La regione dà al cinema”, dice Tosto.

“Portare il lavoro dei cineasti pugliesi a Hollywood è una sfida da cogliere. Le loro competenze e la loro fantasia fungeranno da veicolo poetico per portare sulla scena mondiale la bellezza, la storia e i linguaggi della nostra terra questo progetto sponsorizzato da NFMLA darà una visione meravigliosa alla regione pugliese e offrirà una meravigliosa opportunità ai registi di espandere la loro rete nella capitale mondiale dell’intrattenimento”.

Puglia Cinema a Hollywood è un progetto realizzato da Fondazione Puglia Film Commission, Regione Puglia e Pugliapromozione, finanziato su risorse POC Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *