La leggenda del salto in lungo Fiona May è stata annunciata come ambasciatrice della Roma 2024

La campionessa mondiale di salto in lungo 1995 e 2001, Fiona May, è stata annunciata come ambasciatrice per i Campionati Europei di atletica leggera 2024 che si svolgeranno a Roma dal 7 al 12 giugno.

  • Acquista i tuoi biglietti per Roma 2024 Qui

La collaborazione tra la leggenda italiana del salto in lungo e la Fondazione EuroRoma 2024 (LOC) rappresenta un importante collegamento tra l’icona dello sport italiano e il più grande evento sportivo sul suolo italiano nel 2024.

Da quando si è ritirato dall'atletica agonistica nel 2005, May è rimasta fortemente coinvolta nello sport e non vede l'ora di svolgere un ruolo fondamentale nelle prossime iniziative aziendali e attività di comunicazione per promuovere i Campionati.

“Sono onorato di essere ambasciatore degli Europei di atletica leggera di Roma 2024. Sono davvero entusiasta di partecipare a questo evento in un ruolo così importante. Sarà bellissimo condividere questa fantastica esperienza con i nuovi campioni dell’atletica italiana e mondiale “, ha detto May.

Tra gli altri suoi successi, May ha vinto anche due medaglie d'argento olimpiche nel salto in lungo e medaglie di bronzo e argento alle edizioni 1994 e 1998 dei Campionati europei di atletica leggera.

Detiene tuttora il record italiano di salto in lungo con 7,11 metri, risalente agli Europei del 1998 dove vinse l'argento alle spalle di Heikki Drechsler.

La passione di May per l'atletica e per il salto in lungo è stata trasmessa anche alla figlia, Larissa Iapichino, che ha seguito le sue orme e ha vinto la sua prima medaglia a livello adulta lo scorso inverno con l'argento nel salto in lungo ai Campionati Europei Indoor di Atletica Leggera di Istanbul 2023. .

READ  Alejandro Valverde si qualifica al ritiro con gare finali in Italia e El Lombardia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *