Irlanda del Nord – Italia 1-0: Sarah McBadden segna un famoso gol vincente a Belfast

Sarah McFadden segna contro l’Italia a Belfast

Sarah McFadden ha segnato un famoso vincitore mentre l’Irlanda del Nord ha concluso uno storico 2022 con una vittoria per 1-0 sull’Italia a Seaview.

McFadden è andato a casa al 63 ‘di fronte a un pubblico tutto esaurito di Belfast.

L’Italia, 14esima al mondo, premeva per la parità ma faticava ad abbattere la difesa di casa, rispetto alla 49esima Irlanda del Nord.

La partita è la prima di NI in casa dalle finali di Euro 2022, il primo grande torneo femminile del paese.

L’Irlanda del Nord ha avuto la meglio con la migliore prestazione della partita all’ora. Il sostituto dell’intervallo Joely Andrews ha costretto il portiere italiano Laura Giuliani a un’eccellente parata e il corner di Demi Vance è stato colpito di testa da Emily Wilson.

Giuliani è riuscito a respingere il tentativo dell’attaccante, ma McFadden ha risposto rapidamente per trovare l’angolo inferiore e impostare un vincitore memorabile.

Sul campo stretto di Seaview, dove l’Irlanda del Nord ha prodotto gran parte del suo successo in vista degli Europei, la squadra di Sheils era composta principalmente da italiani ma è stata pericolosa in contropiede, con il ritmo di Lauren Wade in particolare che ha causato problemi alla difesa ospite.

Federica Cafferata ha trascinato via un tiro iniziale per l’Italia, e dall’altra parte, alcuni passaggi fiduciosi si sono conclusi con un passaggio sciatto attraverso la porta che ha quasi lasciato passare Carrag Hamilton, ma il portiere Giuliani è riuscito a ottenere un tocco per togliere la palla all’esterno in agguato . .

L’Irlanda del Nord ha prosperato nelle fasi iniziali e il primo gol di Callaghan è andato dritto alla gola del portiere del Milan Giuliani.

Rispetto alla 49esima Irlanda del Nord, l’Italia, 14esima al mondo, ha faticato a mettere in campo i suoi migliori giocatori ed è stata limitata a mezze possibilità. Valentina Chernoya ha visto un potente tiro bloccato da Naden Caldwell e Barbara Bonanza ha sparato tra le braccia di un comodo Burns.

READ  Milan al lavoro: mercoledì rientra Ibrahimovic, ma incerto sui tempi di recupero notizia

L’ala lettura Wade ha causato problemi e ha superato Giuliani in quell’area, ma il suo ritmo l’ha messa fuori gioco e Manuela Giuliano è riuscita a batterla solo quando l’altrimenti impressionante Rebecca McKenna ha perso il possesso nella propria metà campo. Rete laterale mentre cerca di alzare la palla sopra Jackie Burns.

Chloe McCarron e Caldwell hanno entrambi colpito il bersaglio e Christina Greilly ha salvato Burns dritto davanti a sé.

Il ritmo di Lauren Wade ha causato problemi alla difesa italiana
Il ritmo di Lauren Wade ha causato problemi alla difesa italiana

McFadden rimane fermo come NI

L’attaccante della Juventus Grelli è andato fuori bersaglio e Cernoia ha tirato da distanza ravvicinata mentre gli italiani hanno iniziato il secondo tempo in avanti.

Tuttavia, la migliore giocata dell’Irlanda del Nord è arrivata all’ora quando Andrews ha trovato Emily Wilson fuori campo e l’attaccante dei Crusaders ha rimandato indietro il passaggio, ma il basso sforzo di Andrews è stato trattenuto da Giuliani.

Andrews è stato nuovamente coinvolto mentre Hamilton ha mostrato grande forza e velocità e il suo taglio ha salvato fortemente Giuliani dal centrocampista del Glendoran.

McFadden ha afferrato il primo gol dall’angolo risultante per scatenare festeggiamenti selvaggi.

Cole ha cambiato l’atmosfera intorno a Seaview e ha risollevato l’Irlanda del Nord. Vance sfonda in avanti dalla sinistra per mettere alla prova Giuliani, il più impegnato dei portieri, ma l’Italia rientra in partita con gli artigli e Giuliano vede un tiro deviato a lato.

Burns ha effettuato una brillante parata in tuffo per strappare il colpo di testa di Beatrice Merlow, ma un colpo all’Irlanda del Nord ha visto McFadden costretto ad abbandonare per un infortunio alla gamba e sostituito da Julie Nelson, che ha vinto la sua 130esima presenza.

Pochi secondi dopo, Caitlan McGuinness era a pochi millimetri dal segnare il suo secondo gol in nazionale quando ha passato la palla alle spalle di Giuliani, ma il suo tiro è stato debole ed è uscito dalla linea.

READ  ExpensiCon per portare in Italia i leader del pensiero contabile e fintech nel 2023

L’Italia era frustrata e avanzata.

Righe

Irlanda del Nord

Creazione 4-2-3-1

  • 1bruciantePrenotato in 80 minuti
  • 2McKenna
  • 13Burroughs
  • 4McFaddeninvece diNelsona 80′minuti
  • 3Vance
  • 16Calwellinvece diAndrewsa 45′minuti
  • 7Macaroninvece diFinnegana 88′minuti
  • 18Hamiltoninvece diMcDaniela 73′minuti
  • 8Callaghan
  • 19Wilsoninvece diMcGuinnessa 73′minuti
  • 14Guadareinvece diMcGuinnessa 73′minuti

Persone disabili

  • 5Nelson
  • 6Finnegan
  • 9McGuinness
  • 10McDaniel
  • 11McGuinness
  • 20Andrews
  • 89Beatty
  • 90Turner
  • 91Maggi
  • 95Maxwell
  • 96Holloway
  • 99Morgan

Italia

Creazione 3-5-2

  • 1Giuliani
  • 13Bartoliinvece diMerlota 45′minuti
  • 15Filantropia
  • 17barcainvece diLinaria 71′minuti
  • 3Caferata
  • 7Simonettiinvece diCarusoa 71′minuti
  • 6Giuliano
  • 21Chernojainvece diImpostorea 89′minuti
  • 19Cleonainvece diGiacindia 71′minuti
  • 10Grelli
  • 11Bonanzainvece diCondora 45′minuti

Persone disabili

  • 2Merlot
  • 5Linari
  • 9Giacindi
  • 16Impostore
  • 18Caruso
  • 20Condor

Testo diretto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.