I Centers for Disease Control and Prevention (CDC) avvertono di un virus che può causare gravi malattie nei bambini in più casi

Funzionari federali hanno affermato giovedì che gli operatori sanitari in più stati hanno segnalato un virus che può causare convulsioni, meningite e altre gravi malattie nei bambini di età inferiore ai 3 mesi.

Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie Invia un avviso I medici e i dipartimenti di sanità pubblica sono stati informati che da maggio sono stati osservati casi di parechovirus nei neonati e nei bambini piccoli.

L’allerta non indica quali paesi hanno visto infezioni nei bambini piccoli o il numero di casi segnalati.

L’avviso rileva che, poiché non esiste un monitoraggio sistematico dei parechovirus, non è chiaro come il numero di casi si confronti con le stagioni precedenti. L’agenzia ha affermato che l’aumento dei test negli ultimi anni potrebbe essere responsabile di un numero maggiore di casi.

Il CDC ha affermato che ogni caso positivo registrato dall’agenzia includeva PeV-A3, un tipo di parechovirus che spesso causa malattie gravi.

Il virus, un comune agente patogeno infantile che si diffonde in estate e in autunno e si diffonde attraverso starnuti, tosse, saliva e feci, provoca malattie meno gravi nei bambini di età superiore ai 6 mesi, ha affermato l’agenzia. I sintomi includono eruzione cutanea, infezione delle vie respiratorie superiori e febbre.

Gli esperti che hanno esaminato il liquido cerebrospinale di bambini con grave infezione da parechovirus hanno scoperto che i loro globuli bianchi erano scomparsi o erano quasi scomparsi.

Non esiste una cura per il virus.

L’allerta incoraggia i medici a testare il virus e a tenere insieme i bambini infetti in ospedale per evitare che la malattia si diffonda agli asili nido o alle unità di terapia intensiva neonatale.

READ  Un innovativo elicottero della NASA fa il suo primo volo su Marte in "The Wright Brothers 'Moment"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.