Guilford Animal Services sospende temporaneamente l'assunzione di gatti dopo l'epidemia di virus

Mercoledì il Guilford County Animal Services ha annunciato che interromperà temporaneamente l'assunzione di gatti a causa di un virus riscontrato nei gattini. I responsabili del rifugio affermano di aver recentemente accolto due gattini che mostravano sintomi del virus della leucopenia felina (FPV). Martedì i gattini sono risultati positivi al virus. Il FPV è più comune nei gattini e nei gatti non vaccinati. Il virus indebolisce il sistema immunitario dei gatti, rendendoli vulnerabili alle infezioni da altri virus e batteri. Il rifugio afferma che i sintomi più comuni del FPV includono vomito, diarrea, febbre, depressione, letargia, dolore addominale, mancanza di appetito e disidratazione. Ultime notizie e storie interessanti cliccando qui Il virus può diffondersi quando i gatti ingeriscono materiale virale da altri gatti. Ciò può accadere quando condividono lo stesso spazio abitativo o utilizzano la stessa lettiera. Melina Whittaker, veterinaria capo del Guilford County Animal Services, afferma che il virus non è pericoloso per gli esseri umani ma può esserlo per i gatti. “Ciò che vediamo con la leucopenia è vomito e diarrea”, ha detto. “A volte i gattini muoiono semplicemente a causa della leucopenia felina.” Whittaker afferma che la maggior parte degli altri 235 gatti del rifugio non mostravano sintomi di FPV. Dice che due gattini hanno mostrato gli stessi sintomi ma sono risultati negativi al virus. Tuttavia, il rifugio afferma che i gatti che hanno avuto a che fare con gatti malati vengono messi in quarantena per 10 giorni per garantire che non siano malati e per contenere la potenziale diffusione del virus. Puoi tenerti aggiornato sulle ultime notizie e sul meteo scaricando l'app WXII qui. Whittaker ha detto che 28 gatti sono stati messi in quarantena. Ha anche detto che la salute dei gatti malati è peggiorata in modo significativo, spingendo il rifugio a sopprimerli. L’obiettivo della quarantena e della sospensione temporanea dell’assunzione di cibo è prevenire la diffusione del virus attorno al rifugio. Lei disse. “Stiamo solo cercando di non accogliere nessuno per il resto della settimana per assicurarci di essere in buona forma e per prevenire un'epidemia completa.” All’inizio di maggio, il rifugio ha dovuto affrontare un altro virus. Hanno riferito di aver ricevuto molti cani infetti dal parvovirus. Whittaker afferma che affrontare queste malattie significa che il rifugio deve acquistare forniture di sicurezza aggiuntive. “Dobbiamo acquistare più DPI per garantire la protezione di noi stessi e degli altri animali”, ha affermato. “Quindi ciò comporta un piccolo onere finanziario per il rifugio.” GUARDA: NOTIZIE IN STREAMING SU NOWCAST Finora, il rifugio non ha avuto problemi ad acquistare le forniture di cui ha bisogno. Tuttavia, le malattie non hanno solo un impatto finanziario. “È difficile che il personale si ammali con alcuni di questi animali di cui ci prendiamo cura”, ha detto. “Soprattutto se dobbiamo lasciarli andare.” Oltre alle malattie, i leader dei rifugi affermano che il rifugio ha quasi raggiunto la capacità massima. Mercoledì hanno detto che il rifugio aveva un totale di 445 animali affidati. Lisa Lee, vicedirettrice della cura degli animali presso GCAS, afferma che il gran numero di animali può contribuire alla diffusione di malattie. Un modo in cui le persone possono aiutare è prendersi cura della pelliccia. amici. “Portando questi animali a casa tua e tenendoli al sicuro e socializzati, è ciò che è meglio per l'animale, ciò che è meglio per la loro salute e sicurezza”, ha detto. Mi dice che ci sono dozzine di gatti disponibili per l'adozione e la cura. Whittaker afferma che i proprietari di gatti dovrebbero assicurarsi che i loro gatti o gattini ricevano tutte le dosi. Dice anche che molti gatti adulti hanno un'immunità naturale o sono già stati vaccinati. Se il tuo gatto inizia a mostrare sintomi di FPV, contatta il veterinario. Per saperne di più sul rifugio per animali della contea di Guilford, fare clic qui. Per sapere come puoi aiutare un soffice amico a trovare una casa di “pelliccia”, controlla la pagina Facebook di WXII 12 Pets. Navigazione: Home | Tempo | Guarda il canale TV Nocast | Notizie locali | Nazionale | Novità che amiamo | Storie di tendenza

READ  L'innesco che fa autodistruggere la madre del polpo

Mercoledì il Guilford County Animal Services ha annunciato di aver temporaneamente interrotto l'assunzione di gatti a causa di un virus riscontrato nei gattini.

I responsabili del rifugio affermano di aver recentemente accolto due gattini che mostravano sintomi di panleucopenia felina (FPV). Martedì i gatti sono risultati positivi al virus.

Il FPV è più comune nei gattini e nei gatti non vaccinati. Il virus indebolisce il sistema immunitario dei gatti, rendendoli vulnerabili ad altri virus e batteri.

Il rifugio afferma che i sintomi più comuni del FPV includono vomito, diarrea, febbre, depressione, letargia, dolore addominale, mancanza di appetito e disidratazione.

Ricevi le ultime notizie che ti interessano clicca qui

Il virus può diffondersi quando i gatti ingeriscono materiale virale da altri gatti. Ciò può accadere quando condividono lo stesso spazio abitativo o utilizzano la stessa lettiera.

La dottoressa Melina Whittaker, veterinaria capo del Guilford County Animal Services, afferma che il virus non è pericoloso per gli esseri umani ma può esserlo per i gatti.

“Ciò che vediamo con la leucopenia è vomito e diarrea”, ha detto. “A volte i gattini muoiono semplicemente a causa della leucopenia felina.”

Whitaker afferma che la maggior parte degli altri 235 gatti del rifugio non mostravano sintomi di FPV. Dice che due gattini avevano gli stessi sintomi ma erano risultati negativi al virus.

Tuttavia, il rifugio afferma che i gatti che hanno avuto a che fare con gatti malati vengono messi in quarantena per 10 giorni per garantire che non siano malati e per contenere la potenziale diffusione del virus.

READ  Un elicottero della NASA ha portato su Marte un pezzo dell'aereo dei fratelli Wright

Segui le ultime notizie e il meteo scaricando Applicazione WXII qui.

Whittaker ha detto che 28 gatti sono in quarantena. Ha anche detto che la salute dei gatti malati è peggiorata in modo significativo, spingendo il rifugio a sopprimerli.

L’obiettivo della quarantena e della pausa è impedire la diffusione del virus nel rifugio.

“Stiamo ancora cercando di far sì che gli animali si muovano all'interno del rifugio”, ha detto. “Stiamo solo cercando di non ricevere nulla per il resto della settimana per assicurarci di essere in buona forma e per prevenire un'epidemia completa.”

All’inizio di maggio, il rifugio ha dovuto affrontare un altro virus. Hanno riferito di aver ricevuto diversi cani infetti da parvovirus.

Whitaker afferma che affrontare queste malattie significa che il rifugio dovrà acquistare ulteriori forniture di sicurezza.

“Dobbiamo acquistare più DPI per garantire la protezione di noi stessi e degli altri animali”, ha affermato. “Quindi ciò comporta un piccolo onere finanziario per il rifugio.”

Egli guarda: NOWCAST trasmette i notiziari

Finora il rifugio non ha avuto problemi ad acquistare le forniture di cui ha bisogno. Tuttavia, le malattie non hanno solo un impatto finanziario.

“È difficile per il personale che alcuni di questi animali di cui ci prendiamo cura si ammalino”, ha detto. “Soprattutto se dobbiamo lasciarli andare.”

Oltre alle malattie, i leader del rifugio affermano che il rifugio è quasi al completo. Mercoledì hanno detto che il rifugio ha 445 animali affidati.

Lisa Lee, direttrice associata del benessere degli animali presso il World Animal Assessment Center, afferma che l’elevato numero di animali può contribuire alla diffusione di malattie.

READ  SpaceX si inserisce nel primo veicolo spaziale di classe orbiter con alette del reticolo e motori Raptor

Un modo in cui le persone possono aiutare è promuovere gli amici pelosi.

“Portando questi animali nella tua casa e tenendoli al sicuro e socializzati, è ciò che è meglio per l'animale, ciò che è meglio per la loro salute e sicurezza”, ha detto.

Lee dice che ci sono dozzine di gatti disponibili per l'adozione e l'affidamento.

Whitaker afferma che i proprietari di gatti dovrebbero assicurarsi che i loro gatti o gattini ricevano tutte le dosi. Dice anche che molti gatti adulti hanno un'immunità naturale o sono già stati vaccinati.

Se il tuo gatto inizia a mostrare sintomi di FPV, contatta il veterinario.

Per saperne di più sul rifugio per animali della contea di Guilford, fare clic su Qui.

Per scoprire come puoi aiutare il tuo soffice amico a trovare la sua casa “pelliccia sempre vivente”, dai un'occhiata Pagina Facebook di WXII 12 Animali Domestici.

Mobilità: Casa | Tempo | Guarda il canale TV Nocast | Notizie locali | Nazionale | Novità che amiamo |

Storie di tendenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *