‘Voglio andarmene’ – Il Manchester United mira all’uscita dell’Ajax

L’obiettivo del Manchester United Anthony ha detto che l’Ajax si stava rifiutando di lasciarlo lasciare il club.

L’agenzia di stampa palestinese ha appreso che lo United ha fatto un’offerta di 90 milioni di euro (76 milioni di sterline) per l’attaccante brasiliano, che il club olandese ha rifiutato.

“Da febbraio di quest’anno, i nostri agenti sono venuti ad Amsterdam per informare l’Ajax del mio desiderio di lasciare il club per una nuova sfida e che arriveranno alcuni club interessati, e sicuramente una grande offerta”, ha detto Anthony tramite un giornalista italiano. Fabrizio Romano su YouTube.

“Nei mesi della finestra, gli incontri si sono conclusi con la proposta dell’Ajax di rinnovare il contratto. Ho chiarito ancora una volta che voglio lasciare il club.

“Oggi in un incontro con il cda ho espresso la volontà di lasciare il club, questa volta con una grossa offerta sul tavolo. Gli altri sono già arrivati ​​(ma) l’Ajax rifiuta sempre l’argomento che hanno solo cinque giorni per sostituire lui (io).

“Non sto chiedendo (Ajax) di liberarmi, sto chiedendo all’Ajax di vendermi come l’offerta più alta che un giocatore in Eredivisie può ricevere”.

Il trasferimento allo United vedrà Anthony riunirsi con l’ex allenatore dell’Ajax Erik ten Hag, che ha già nominato il difensore Lisandro Martinez dal suo ex club.

“Ero molto felice ad Amsterdam, ho vinto titoli con l’Ajax, fatto amicizia e costruito una parte della mia carriera, ma ora posso confermare di essere pronto e pieno di motivazione per seguire la mia storia e i miei sogni”, ha aggiunto.

“Le persone hanno bisogno di ascoltarmi e capire che la mia motivazione mi spinge verso la felicità. Ho bisogno di questo per continuare a esibirmi ad alto livello. L’Ajax sarà sempre nel mio cuore”.

READ  Eddie Dunbar e Archie Ryan hanno dato ottimi risultati agli eventi italiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.