Vendite di Io Capitano di Matteo Garrone in Nord America

Cohen Media Group ha acquistato tutti i diritti per il Nord America di “Io Capitano”, un drammatico dramma sull’immigrazione del regista di “Gomorra” Matteo Garrone. Il film, acclamato dalla critica, è stato venduto in tutto il mondo da Pathé Films, è il vincitore ufficiale dell’Oscar italiano e l’uscita nelle sale è prevista per l’inizio del 2024.

Con Cohen Media Group come distributore per il Nord America, “Io Capitano” ha consolidato la sua posizione in questa stagione di premi. Il film è stato presentato in anteprima al Festival del Cinema di Venezia lo scorso settembre, dove ha ricevuto una standing ovation di 13 minuti e ha vinto il Leone d’Argento per Garrone e quello come miglior attore emergente per Seydou Sarr.

“Io Capitano” ha vinto il premio come miglior film europeo al Festival Internazionale del Cinema di San Sebastian. Il film è anche in corsa per il miglior film e regista agli European Film Awards di questo fine settimana.

Ricordando “The Millionaire”, “Io Capitano” racconta la storia epica di un adolescente che decide con suo cugino di lasciare Dakar, in Senegal, e dirigersi verso l’Europa. Intraprendendo un viaggio epico, il giovane deve superare una serie di ostacoli, dalla dura prova del deserto agli orrori dei centri di detenzione in Libia e ai pericoli del mare.

Girato per 13 settimane in Senegal, Italia e Marocco con attori non professionisti, il film esplora le ambiguità e le contraddizioni degli esseri umani, mentre le speranze, i sogni e le ambizioni dei personaggi principali si trasformano in una lotta per la sopravvivenza. Grazie al suo messaggio umanitario, il film ha ricevuto una proiezione speciale al Parlamento dell’Unione Europea a novembre.

READ  Josh Hartnett partecipa alle riprese di Italia 2022 sul red carpet

“Io Capitano” ha ricevuto elogi unanimi nel circuito dei festival, tra cui… diversificato. Jay Lodge l’ha definita “un’epopea completa” e ha detto che “è difficile non lasciarsi coinvolgere dalla portata emotiva del film”.

Garrone è noto soprattutto per aver diretto il film epico sulla criminalità organizzata Gomorra. “Io Capitano” è stato scritto con Massimo Gaudioso, Massimo Ceccherini e Andrea Tagliaferri, basato su storie vere di migrazione dall’Africa all’Europa.

“Io Capitano è un importante risultato cinematografico di un regista esperto, un film che mette in luce i veri drammi che accadono nel mondo oggi”, ha affermato Robert Aaronson di Cohen Media Group.

Charles S. ha aggiunto: Cohen, Presidente e CEO di Cohen Media Group, ha dichiarato: “Il potente film di Matteo Garrone è una testimonianza della resistenza umana e della capacità del cinema di rendere le lotte degli individui rilevanti per tutti noi”.

L’accordo è stato negoziato da Aronson e Marie-Laure Monterone, vicepresidente esecutivo delle vendite internazionali di Pathé. Monterone ha detto che Pathy è “fiducioso che il film abbia trovato il luogo ideale per diventare un successo negli Stati Uniti e un serio contendente all’Oscar, e andrà il più lontano possibile data la fantastica risposta del pubblico che abbiamo visto nelle settimane precedenti”. Il dirigente ha osservato che Cohen Media Group era un “distributore di qualità di film stranieri nel Nord America”.

Garrone non vede l’ora di vedere il suo film raggiungere gli Stati Uniti grazie a Cohen Media Group e alle sue sale. “Daranno al pubblico americano l’opportunità di vivere questo viaggio epico sul grande schermo”, ha detto Garrone.

READ  Arte e cinema condividono i migliori fatturati nella divertente lista di cose da fare di questa settimana

“Io Capitano” è stato prodotto da Garrone e Paolo Del Broco. I coproduttori sono Ardavan Safaee, Joseph Rouschop e Valerie Bournonville. I produttori sono Archimede con RAI Cinema e Tarantula con Pathé, Logical Content Ventures.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *