Tessa Chung cattura il dramma La Scarzuala in Umbria, Italia

La Scarzuala, allegoria della ‘Città Ideale’ di Tommaso Bussi

Fotografo Tessa Chung ci porta in un tour attraverso l’imponente La Scarzuala, un punto di riferimento drammatico nella città medievale dell’Umbria, situato accanto a un convento del XIII secolo. Italia. Il famoso architetto italiano Tommaso Bussi ha acquisito il convento nel 1956 e lo ha restaurato e ampliato in quella che chiama la “Città Grande”. Conservato oggi come residenza privata che trasuda un senso di regno perduto e surreale, lo spettacolare complesso è stato catturato dalla dogana durante una visita guidata guidata dalla nipote dell’architetto.

Attraverso la sua documentazione, la visione di Bussi di una città ideale si dispiega in una serie di dettagli simbolici, da una scultura di un busto femminile che incarna la lussuria a elementi come il sole e la luna che evocano l’alchimia e il mito. Citando lo stesso designer, ‘La solitudine è il regno dell’immaginazione’; In una brutta giornata tra le montagne della regione Umbria, quell’affermazione può essere compresa ancora più profondamente.

Tutte le immagini © Tessa Chung

La natura incontra la neocultura e l’antichità

La visione del mondo utopico di Tommaso Bussi ne La Scarzula coniuga chiaramente il neomanierismo con accenni di biomimetismo. Infatti, da un lato, l’architetto si ispirò a un libro storico presumibilmente scritto dal monaco e sacerdote italiano del XV secolo Francisco Colonna. Una classica storia che celebra l’antichità, il romanticismo e le arti antiche, il libro prende vita in forme esagerate dall’architetto. ‘DSi avvicina a ogni angolo, alla deliberata disparità in alcune sezioni e alla presenza di mostri ed edifici esagerati, portando un’aria di surrealità, evocazione, geometria, astronomia ed energia magica al sito.,’ lo spiega Comitato Direttivo Alla Scarzuola.

READ  Il caso di Osimhen, l'ira del Napoli e Katzu

D’altra parte, Tessa Chung Serie di foto Esibisce elementi architettonici che prendono spunto dalle creature della natura. ‘La Scarzuala è un luogo perfetto per formiche, lucertole che si crogiolano al sole, lumache che lasciano tracce d’argento sui sassi, bachi da seta che si accoccolano nei loro bozzoli e poi intrecciano i loro fili nobili, api che costruiscono eserciti, farfalle e grilli. cicale e ogni piccola luce che adora il sole,’ Bussey scrisse una volta.

La Scarzuala L'epitome della città ideale di Tommaso Bussi 3

La “Città Grande” di Tomaso Buzzi prende vita a La Scarzuola

Tessa Chung cattura l'architettura surreale e teatrale della Scarzuola in Umbria, Italia

Scultura di busto femminile afrodisiaco

La Scarzuala L'epitome della città ideale di Tommaso Bussi 4

Un’architettura ispirata all’antichità

La Scarzuala L'epitome della città ideale di Tommaso Bussi 2

Identità misteriose rivelate durante il tour fotografico di Tessa Chung

La Scarzuala Metafora della città ideale di Tommaso Bussi 6

La Scarzuala L'epitome della città ideale di Tommaso Bussi 7

Punti panoramici drammatici

Informazioni di progetto:

Nome: La Scarzuala

Posizione: Umbria, Montecabeon, Terni, Italia

Architettura: Tommaso Bussi
Fotografia Tessa Chung | @tautoismo

designboom ha ottenuto questo progetto da noi Invii fai-da-te caratteristica, diamo il benvenuto ai nostri lettori a presentare i propri lavori per la pubblicazione. Dai un’occhiata agli altri progetti inviati dai nostri lettori Qui.

A cura di: lea zeitoun | Boom del design

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.