Mondiali 1994: il Brasile infrange le speranze dell’Italia di un quarto titolo | Notizie di calcio

L’evento ha attraversato nove città degli Stati Uniti dalla costa orientale all’ovest e dal sud al Midwest.

Presentatore: America
Squadre: 24
Formato: Fase a gironi, eliminazione diretta
nelle competizioni Giocato: 52
obiettivi Punteggio: 141
Successo: Brasile
Secondo posto: Italia
Lo stivale d’oro: Hristo Stoichkov (Bulgaria), Oleg Salenko (Russia)

Sfondo

La Coppa del Mondo è finalmente arrivata negli Stati Uniti, dopo uno sforzo ispirato in termini di disponibilità ad ospitare il torneo su larga scala. L’evento ha attraversato nove città dalla costa orientale all’ovest e dal sud al Midwest.

La FIFA ha introdotto alcune modifiche alle regole per incoraggiare il gioco offensivo. Non erano consentiti i passaggi all’indietro al portiere, i guardalinee sono stati incoraggiati a essere indulgenti con la regola del fuorigioco e sono stati assegnati tre punti per aver vinto le partite del girone.

Nonostante non abbia un campionato di calcio professionistico, la nazione ospitante è riuscita a qualificarsi per la prima fase a eliminazione diretta come una delle migliori terze. Gli Stati Uniti hanno perso 1–0 contro i futuri campioni del Brasile nel Giorno dell’Indipendenza.

Anche l’Arabia Saudita è stata tra le qualificazioni a sorpresa per gli ottavi dopo le vittorie su Marocco e Belgio.

L’Italia era tra i favoriti pre-torneo con il FIFA Player of the Year e il vincitore del Pallone d’Oro Roberto Baggio e il Brasile con gli attaccanti Romario e Pepeto.

La Germania ha perso contro la Bulgaria nei quarti di finale.

L’ultimo turno è stato dominato dai nervi poiché entrambe le squadre non sono riuscite a segnare fino alla fine dei tempi supplementari. Ai calci di rigore, il fuoriclasse italiano Baggio ha tirato a lato in quella che si è rivelata una delle immagini distintive del torneo.

READ  L'Italia aiuta la squadra ucraina di nuoto sincronizzato a raggiungere Roma

Il Brasile ha vinto il suo quarto titolo mondiale, il primo e (allora) unico paese a farlo.

La leggenda dell’Argentina Diego Maradona ha giocato l’ultima volta in questa Coppa del Mondo.

Massimo

Il russo Oleg Zalenko è diventato il primo e unico giocatore (a partire dal 2018) a segnare cinque gol nella vittoria per 6-1 della Coppa del Mondo sul Camerun.

Una partita di Coppa del Mondo (USA vs Svizzera) è stata giocata per la prima volta al chiuso.

La partecipazione alla partita è stata record e ha battuto i record precedenti con 3.587.538 spettatori (una media di 68.991 per partita).

Bassi

Maradona è risultato positivo all’efedrina stimolante vietata ed è stato escluso dalla rosa dell’Argentina prima di essere bandito dalla FIFA.

Il difensore colombiano Andres Escobar è stato assassinato mentre tornava a casa dopo che un autogol aveva eliminato la sua squadra dalla competizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.