Le 10 principali funzionalità e modifiche del menu Start desiderate dagli utenti di Windows 11

Windows 11 ha ricevuto numerosi aggiornamenti e miglioramenti durante i suoi primi due anni. La barra delle applicazioni, l’area di notifica, il cursore/mixer del volume, Esplora file (a patto di ignorarne le discutibili prestazioni) e molte altre parti delle ultime versioni di Windows 11 sono molto migliori della versione iniziale e ora non supportata.

Tuttavia, un’area di Windows 11 è rimasta pressoché invariata rispetto alla versione 21H2. Quest’area è il menu Start, una parte molto controversa tra gli utenti Windows. Dopo cinque aggiornamenti di funzionalità relativamente ampi, il menu Start non offre ancora miglioramenti significativi rispetto a ciò che Microsoft ha fornito nell’ottobre 2021, il che è un peccato, considerando quante persone apertamente non apprezzano o addirittura non apprezzano la variante riprogettata.

Menu Start in Windows 11 22H2

Abbiamo messo insieme un elenco delle 10 principali funzionalità e modifiche che gli utenti di Windows 11 desiderano per il menu Start. Le informazioni provengono dall’app Feedback Hub, che è il luogo principale in cui condividere pensieri, reclami e idee con il team di Windows. Puoi fare clic su ciascun URI e andare al post corrispondente nel Centro Feedback per votarlo o leggere le opinioni degli altri su una particolare richiesta.

1. Disattiva e rimuovi la sezione consigliata: oltre 9.800 voti positivi

La richiesta è autoesplicativa per coloro che hanno trascorso più di un minuto utilizzando Windows 11. Microsoft ha cercato di accontentare il pubblico con la possibilità di nascondere i contenuti consigliati. Tuttavia, la sezione commenti del Centro Feedback è piena di persone entusiaste che cercano di spiegare a Microsoft la differenza tra “rimozione” e “riduzione”. Inutilmente finora.

La risposta di Microsoft:

Grazie per aver dedicato del tempo per contattarci. Al momento non è possibile che l’intera regione crolli o scompaia, ma il tuo desiderio per questa funzionalità è stato condiviso con il team. Ti faremo sapere se ci sono aggiornamenti.

Aggiornamento: abbiamo creato un nuovo layout per Start che ti consentirà di ridurre la dimensione della partizione consigliata. Fare clic con il tasto destro su Start per accedere rapidamente alle impostazioni di Start e scegliere l’opzione Layout More Pins per mostrare una riga aggiuntiva di pin con Build 22509.

2. Consenti il ​​ridimensionamento del menu Start: oltre 3600 voti positivi

READ  Titoli IKEA Replica Stitch - Destructoid

Il menu Start di Windows 11 sembra ridicolo sui display ad alta risoluzione e anche quelli con display con specifiche inferiori concordano nei commenti sul fatto che il sistema operativo dovrebbe consentire di ridimensionare il menu Start. Sai, proprio come fa Windows 10.

La risposta di Microsoft:

Ce l’abbiamo.

3. Torna al menu Start in stile Windows 10: oltre 3.300 voti positivi

Alcuni sostengono addirittura che Microsoft dovrebbe ripristinare la tanto odiata opzione del menu Start a schermo intero (vedi punto 9 di seguito).

La risposta di Microsoft:

Apprezziamo che tu abbia dedicato del tempo per fornirci un feedback. Se c’è qualcosa di specifico che potrebbe aiutarti a far funzionare meglio il menu Start di Windows 11, vota anche quelle richieste nel Centro feedback.

4. Mostra i menu di collegamento quando si fa clic con il pulsante destro del mouse sulle app del menu Start: oltre 2.400 voti positivi (diversi post)

Questa richiesta evidenzia anche incoerenze nel menu Start di Windows 11. Ad esempio, puoi aggiungere un’app alla barra delle applicazioni trascinandola dall’elenco Tutte le app, ma non puoi fare lo stesso nella sezione Appuntamenti. Allo stesso modo, facendo clic con il pulsante destro del mouse su un’app nell’elenco Tutte le app viene visualizzato il menu di collegamento, ma non facendo clic con il pulsante destro del mouse sul segnaposto. Oltre a creare confusione, questo comportamento rende meno comoda la visualizzazione predefinita del menu Start. Le persone adorano i menu Jump e la loro omissione è un altro motivo per cui a molte persone non piace il menu Start “vanilla” in Windows 11.

READ  Le nuove Audi RS4 e RS5 2022 ottengono una spinta al controllo

La risposta di Microsoft:

Grazie per il tuo feedback! Sebbene le app aggiunte al menu Start attualmente non supportino la visualizzazione degli elementi aperti di recente nella jump list, l’elenco Tutte le app e la barra delle applicazioni continuano a supportarli. Tuttavia, se disattivi Mostra elementi aperti di recente in Start, Jump List ed Esplora file in Impostazioni > Personalizzazione > Avvia per rimuoverli dalla sezione Consigliati, verranno rimossi anche da tali Jump List. Puoi eseguirlo di nuovo per ripristinarlo nel tuo sistema.

5. L’opzione di disinstallazione apre il vecchio Pannello di controllo anziché l’app Impostazioni: oltre 1.660 voti positivi

Microsoft desidera che i clienti di Windows 11 utilizzino l’app Impostazioni, quindi molte app legacy ti reindirizzano all’app successiva del Pannello di controllo. Ironicamente, l’opzione “Disinstalla” utilizzata di frequente occupa ancora il vecchio Pannello di controllo, anche se l’app Impostazioni ha una sezione di app decente con molte opzioni utili.

La risposta di Microsoft:

Questo è ora disponibile con la build 22621.2361 nel canale di anteprima della versione e negli aggiornamenti al dettaglio.

È interessante notare che Note sulla versione 22621.2361 Non menziona la modifica, quindi potrebbe essere disponibile solo per Windows Insider nei canali Canary/Dev. Sto eseguendo 22621.2428 dal canale stabile e il menu Start apre ancora il Pannello di controllo quando provo a disinstallare un’applicazione Win32.

6. Passa all’elenco di tutte le app dall’elenco verticale alla visualizzazione a griglia: oltre 1.530 voti positivi

Due terzi del menu Start nel menu Tutte le app sono solo spazio vuoto, il che diventa molto fastidioso poiché non è possibile ridimensionare il menu Start e allungarlo.

READ  AEW Fight Forever Ottieni la modalità Stadium Stampede Battle Royale nell'aggiornamento gratuito

La risposta di Microsoft:

Ce l’abbiamo.

8. Mantieni aperto il menu Start nel menu Tutte le app per impostazione predefinita: oltre 1.100 voti positivi

Molti utenti non utilizzano i pin delle app e desiderano visualizzare un elenco di tutte le loro app senza dover fare un clic aggiuntivo.

La risposta di Microsoft:

Ce l’abbiamo.

Suggerimento: le 10 migliori app per risolvere i problemi di Windows 11 includono un programma che ti consente di rimuovere la partizione consigliata e aprire il menu Start nell’elenco Tutte le app per impostazione predefinita.

9. Aggiungi un’opzione al menu Start a schermo intero: oltre 1.090 voti positivi

La risposta di Microsoft:

Ce l’abbiamo.

10. Restituisci riquadro live: oltre 1.080 voti positivi

Nessuna spiegazione necessaria. Ciò che non è autoesplicativo è che Microsoft suggerisce di utilizzare i widget di Windows invece dei riquadri animati. Scusa, cosa?

Grazie mille per averci fornito il tuo feedback. Anche se continueremo a utilizzare il tuo feedback per guidare il futuro di tali funzionalità, in Windows 11 ti suggeriamo di provare i nuovi elementi dell’interfaccia utente personalizzati e interattivi per un’esperienza simile ai riquadri Start.


È lecito ritenere che Microsoft non affronterà mai la questione Alcuni Una delle modifiche più richieste riguarda il menu Start. Pertanto, gli utenti hanno tre opzioni: affrontarlo, tornare a Windows 10 (o rimanerci) fino alla sua morte tra due anni, oppure utilizzare app di terze parti, come Power Start Menu, Start11, StartAllBack e altre.

Quale opzione scegli? Fateci sapere nella sezione commenti insieme cosa ne pensate delle 10 principali modifiche e funzionalità del menu Start desiderate dagli utenti di Windows 11.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *