L’app Google Home inizia a implementare controlli completi per la tua TV

Alcuni televisori possono essere controllati con Nest Hub e l’app Google Home sta finalmente iniziando a acquisire i controlli touch.

Di nuovo ad agostoGoogle ha affermato che “porterà controlli ridisegnati per i dispositivi domestici intelligenti più diffusi nell’app Google Home”, inclusi ventilatori, purificatori d’aria, aspirapolvere e TV. Ciò si è rivelato essere modifiche visive molto minori alla pagina di controllo del dispositivo.

Utenti con TV compatibili con Assistente Google/supporto per la casa Se ne accorgono adesso L’app Google Home offre controlli touch completi. Ciò include volume su/giù, annullamento/silenziamento volume, accensione/spegnimento, riproduzione, pausa, canale ed elenco sorgenti.

È lo stesso stampo degli altoparlanti intelligenti pressofusi, con una grande manopola del volume e quadranti che ospitano tutto il resto, tranne la riproduzione/pausa.

Vecchio vs nuovo (u/PhilStation)

Questi controlli potrebbero essere già disponibili su Nest Hub, ma ora sono disponibili nell’app Google Home. Ciò differisce dai televisori abilitati per Cast o Google/Android TV, che sono invece serviti dai controlli multimediali per la nuova app Google Home.

Ad oggi, ci sono segnalazioni di proprietari di TV LG e Samsung sull’app Home ridisegnata programma di anteprima. Questa funzionalità non è ancora ampiamente implementata nell’app Google Home per tutti gli utenti.

Maggiori informazioni sulla home page di Google:

FTC: utilizziamo i link di affiliazione per guadagnare entrate. di più.


Dai un’occhiata a 9to5Google su YouTube per ulteriori notizie:

READ  Super Smash Bros. Ultimate Leaker reveals why we didn't see a much-needed DLC character

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.