L’arresto della moglie e della figlia di un ex deputato europeo – POLITICO

La polizia italiana ha arrestato la moglie e la figlia di Pier Antonio Panzieri, un ex membro del Parlamento europeo che sarebbe stato arrestato dalla polizia in un Diffuso scandalo di corruzione Coinvolgimento di presunte attività di lobbying illegali da parte del QatarSecondo il quotidiano italiano Corriere della Ser(a) Confermato da Politico.

Venerdì la polizia belga ha perquisito 16 abitazioni e arrestato almeno quattro persone a Bruxelles e dintorni nell’ambito di un’indagine su ciò che i pubblici ministeri definiscono “organizzazione criminale, corruzione e riciclaggio di denaro” che coinvolge uno stato del Golfo, descritto dalla stampa belga come che ospita la Coppa del Mondo in Qatar. Oltre all’italiano Panziri, che ha militato nel gruppo dei Socialisti e Democratici di centrosinistra fino al 2019, Arrestato, secondo la stampa belga, anche il vicepresidente del Parlamento europeo, Eva Kaili.

Venerdì, la polizia italiana in divisa e borghese, agendo sulla base di un mandato d’arresto europeo, ha arrestato la moglie di Panzeri, Maria Colleoni, 68 anni, nella sua casa di Calusco-Dada, vicino a Bergamo, secondo il mandato d’arresto visto da POLITICO. Successivamente hanno arrestato sua figlia di 38 anni, Sylvia. Il loro avvocato ha rifiutato di commentare per il giornale e non ha risposto al telefono quando è stato contattato da Politico.

Il memorandum accusava Panziri di “ingerenza politica con i membri del Parlamento europeo che lavorano per conto del Qatar e del Marocco”. Il mandato accusa la moglie e la figlia di partecipazione a un’organizzazione criminale e riciclaggio di denaro, con una possibile pena fino a cinque anni.

sospetto Investigatori di Bruxelles È che il Qatar ha utilizzato denaro e doni per influenzare le decisioni economiche e politiche del Parlamento europeo. Panziri, che presiedeva la sottocommissione per i diritti umani del Parlamento europeo, è presidente di una ONG chiamata Fighting Impunity che mira a “rafforzare la lotta contro l’impunità in caso di gravi violazioni dei diritti umani e crimini contro l’umanità”. La ONG è stata perquisita ieri. Secondo quanto riportato dalla stampa belga.

READ  Basket olimpico, azione NBA incrocia Yvan Fournier e Nicolas Batum

Durante le perquisizioni effettuate venerdì, a casa di Panzeri, a Bruxelles, sono stati scoperti più di mezzo milione di euro in contanti, riporta il quotidiano belga. ha riferito Le Soir.

Kylie lo era sospeso dalla sua festa Venerdì dopo la notizia dell’inchiesta ha scosso il Parlamento europeo.

Questo articolo è stato aggiornato con i dettagli sul mandato d’arresto.

Giorgio Lyali ha contribuito alla segnalazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.