L’ADA ha ospitato la conferenza internazionale nell’hotspot mediatico italiano

Roma, 29 novembre, AZERTAG

I principali media italiani hanno pubblicato articoli che evidenziano la conferenza internazionale sul tema “Lungo il corridoio di mezzo: geopolitica, sicurezza ed economia” tenutasi presso l’ADA University, Baku.

Gli articoli hanno attirato l’attenzione dei lettori sui punti principali del discorso del Presidente dell’Azerbaigian, in cui il capo dello stato ha risposto alle domande dei partecipanti alla conferenza.

Gli articoli citavano anche le parole del presidente Ilham Aliyev: “L’Italia è uno dei nove paesi dell’UE con cui l’Azerbaigian ha firmato dichiarazioni di partenariato strategico. Quindi siamo partner strategici e stiamo davvero lavorando per aumentare ed espandere la nostra agenda bilaterale. Posso dare qualche informazione, apri un segreto che è nel nostro programma L’investimento sta finanziando un nuovo edificio per l’Università Italo-Azerbaigiana.Sarà molto importante per le nostre relazioni bilaterali, per l’istruzione, come hai detto, perché cinque importanti università italiane divennero i fondatori dell’Università Italo-Azerbaigiana.

In termini di approvvigionamento energetico, stiamo facendo del nostro meglio per aumentare l’approvvigionamento di gas naturale. Hai detto che ci sono state alcune difficoltà nella creazione di TAP. C’è la richiesta di aumentare il volume di gas naturale dall’Azerbaigian all’Italia, ma, ovviamente, per questo è necessario espandere la capacità del TAP.

Nel memorandum d’intesa firmato tra me e la signora Ursula von der Leyen a luglio a Baku, abbiamo toccato non solo il gas, ma anche l’elettricità, l’idrogeno e l’idrogeno verde.

Quindi, tornando ai nostri rapporti bilaterali con l’Italia, probabilmente li definirei ottimi. Siamo molto impegnati in questo e faremo di tutto affinché il nuovo governo continui su questo percorso strategico”.

Nihad Budajov

Inviato speciale

© Il contenuto di questo sito Web deve essere collegato a un collegamento ipertestuale durante l’utilizzo.

READ  Google apre Milano Cloud District in partnership con TIM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.