In che modo la tua personalità influenza il modo in cui giochi?

immagine: Roy frullato/Pexels

Le funzionalità di Soapbox consentono ai nostri scrittori e singoli contributori di esprimere le proprie opinioni su argomenti scottanti e argomenti casuali di cui hanno discusso. Oggi Nathan riflette su come la sua mente analitica e il suo amore per i dati influiscono sul suo tempo libero…


Sono il maggiore di quattro fratelli. Negli ultimi quattro anni abbiamo utilizzato i videogiochi come mezzo per comunicare tra noi. Ma non nel modo in cui potresti aspettarti. Non giocavamo insieme. Abbiamo anche una tradizione annuale di tenere discussioni e dibattiti della durata di settimane su giochi, musica di gioco e, più recentemente, sul nostro gioco di società preferito di tutti i tempi.

Le nostre discussioni annuali sono state un modo comodo per comunicare. Mi ha anche fornito un’esperienza educativa unica. Ho notato, più chiaramente che mai, come la mia personalità si riflette nel modo in cui vivo il gioco, un hobby che ho mantenuto per quasi tutta la mia vita.

Sfide di 30 giorni

La nostra tradizione annuale è iniziata come attività di blocco del coronavirus. Mi sono imbattuto nella classifica “30 Day Video Game Music Challenge” sul web e ho pensato che sarebbe stato divertente compilarla. La classifica contiene 30 categorie di musica per videogiochi, una per ogni giorno, tra cui “musica per la schermata del titolo”, “musica tetra” e tutto il resto.

Sfida musicale di 30 giorni
Sfida musicale di videogiochi di 30 giorni — immagine: Ripristinare l'era

I dati grezzi non mi bastavano: dovevo scoprire le storie dietro i dati.

Mentre compilavo il modulo, mi chiedevo come i miei fratelli avrebbero risposto alle stesse domande e in che modo le loro risposte sarebbero state diverse dalle mie. Dopotutto siamo cresciuti nella stessa casa.

Tutti hanno accettato la sfida e abbiamo impiegato una settimana o due per prepararci. Ho avviato un thread di testo e ogni giorno alle 8 del mattino abbiamo risposto collettivamente alla domanda del giorno. Le risposte sono arrivate sotto forma di collegamento a un video YouTube della canzone scelta, oltre a una breve spiegazione.

READ  L'HiFi di Spotify è ancora MIA

Analizzare i numeri

Naturalmente, ho catturato tutto in un foglio di calcolo.

Risultati del sondaggio per la sfida musicale dei videogiochi di 30 giorni
Risultati del sondaggio per la sfida musicale dei videogiochi di 30 giorni: Foto: Nathan Lockard

Dico “naturalmente”, ma questo è stato il primo indizio che il mio approccio al gioco era diverso da quello dei miei fratelli. Ci siamo divertiti tutti ascoltando le reciproche scelte musicali, ma io ero l'unico a cercare tendenze nelle nostre risposte. Volevo sezionare e analizzare. I dati grezzi non mi bastavano: dovevo scoprire le storie dietro i dati.

Chi di noi era il più nostalgico? Quali dispositivi sono apparsi più spesso? Quali franchising sono sovrarappresentati?

Queste domande richiedevano la mia attenzione e la mia analisi. I miei fratelli furono reattivi quando condividevo i miei pensieri, ma era chiaro che non erano così “interessati” come me. Il mio approccio è stato diverso.

Classifiche delle sfide musicali dei videogiochi di 30 giorni
“Mi sono divertito tanto a pianificare e calcolare i numeri quanto a giocare.” — Foto: Nathan Lockard

Apri la strada

Durante il primo turno, ci siamo affidati a una sfida di “musica di gioco” preimpostata. L'anno successivo, nel 2021, ho deciso di diventare creativo progettando la mia sfida di 30 giorni. Questa volta, a ciascuna domanda verrà data risposta con il nome del gioco.

Le categorie includevano “Primo videogioco a cui ricordi di aver giocato”, “Gioco sottovalutato”, “Battaglia con il boss preferita o più memorabile” (non dimenticherò mai la prima volta che ho ucciso Hitler in Bionic Commando!) e “Gioco convertibile Per un bel film”. . E così via.

Ancora una volta, ho inviato il sondaggio quotidiano e ho registrato i risultati nel mio fidato foglio di calcolo. Ero il capogruppo, l'organizzatore e la forza trainante del secondo round della Lockard Brothers Challenge.

Ho mantenuto questa tradizione nel 2022 (Basic Movies) e di nuovo nel 2023, quando ho messo insieme il mio capolavoro, con protagonista “Lockard Bros. Best. Game. Ever”.

Arco

Questa è stata la nostra sfida più complessa fino ad ora. Ci sono volute ore e ore per compilare un elenco di giocattoli per l'arco, per non parlare della quantità di lavoro necessaria per costruire l'arco stesso.

READ  CD Projekt Red dice che dovresti iniziare un nuovo salvataggio per Cyberpunk 2077 dopo l'aggiornamento Big 2.0

Il torneo completo comprendeva 208 partite divise in due gironi più piccoli (vecchio girone e nuovo girone), 189 partite testa a testa, 15 partite di playoff e un girone di playoff a doppia eliminazione a otto squadre. Forse ho esagerato. Chiaramente, pensavo molto più ai videogiochi che a giocarci.

Il miglior gioco Madness di sempre
Il miglior gioco Madness di sempre: Foto: Nathan Lockard

Il torneo ha richiesto molto lavoro di preparazione e anche gestirlo non è stato facile.

Ecco un consiglio da professionista per chiunque sia interessato a organizzare un torneo: assicurati di avere un numero dispari di elettori. I miei tre fratelli ed io abbiamo giocato 2 su 2 36 volte nel nostro torneo. Ciò significa circa una volta ogni cinque partite.

Ciò ha rivelato il secondo tratto della mia personalità: sono un po’ prepotente. Ho agito come arbitro in questi voti 2 a 2. Forse è stato il risultato del fatto che ero il più anziano (a causa dell'ordine di nascita, ecc.), ma mi sono assicurato di risolvere amichevolmente ogni impasse. E ogni voto 2 a 2 diventava 2 più 2. E in qualche modo siamo ancora amici.

Oh, e nel caso te lo stessi chiedendo, Super Mario World è il vincitore.

Tipi di personalità

Io e i miei fratelli non abbiamo ancora fatto l'edizione 2024. Onestamente, incoronare il miglior gioco di tutti i tempi sarebbe un compito arduo. Se hai qualche idea, sono disposto ad ascoltarti.

Anche se la sfida dell'anno scorso è stata l'ultima, il danno è già stato fatto: ora sono pienamente consapevole che la mia personalità si manifesta chiaramente nelle mie abitudini di gioco.

Mi sono divertito tanto a pianificare e calcolare i numeri per queste sfide legate ai giochi quanto a giocare effettivamente ai giochi. E forse di più.

READ  Il remake Disney Epic Mickey avrà una data di uscita a settembre

Sono un ingegnere del software di professione. Questo è un altro risultato della mia personalità organizzata e analitica. Cosa posso dire? Amo l'organizzazione e l'analisi. E non solo nei miei repository di codice. Adoro creare elenchi, inventariare le mie collezioni e cercare le migliori vendite.

C'è da meravigliarsi, quindi, che io sia un fanatico dei giochi di strategia tattica? Oppure cerco sempre di dare il 100% in ogni gioco a cui gioco? Probabilmente passo tanto tempo a ordinare e organizzare le mie collezioni di videogiochi fisiche e digitali quanto ci gioco. Ed è chiaramente la mia mentalità (che spesso emerge nelle sfide annuali) che guida tutti questi comportamenti e preferenze.

La mia musica preferita personale nell'hub/outworld

A questo punto ti starai chiedendo dove voglio andare a parare. Oppure stai vivendo lo stesso meme di DiCaprio, in cui indichi freneticamente lo schermo mentre urli: “Sono io!” In ogni caso, spero che valuterai come la tua personalità e la tua passione possono riflettersi nel tuo approccio al gioco.

Come diceva Socrate: “Conoscere se stessi è l’inizio della saggezza”. Ho imparato di più su me stesso grazie ad alcune sfide di 30 giorni. Spero che un po' di saggezza sia in arrivo.


Ritieni che le tue preferenze personali o professionali influenzino il modo in cui ti diverti con i videogiochi? L'effetto è sempre positivo? Raccontacelo nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *