Il pianista italiano Matteo Bocelli esprime il desiderio di collaborare con più artisti indiani

Figlio del polistrumentista, artista lirico e crossover Andrea Bocelli, il pianista e cantante italiano Matteo Bocelli ha inaugurato un nuovo capitolo del suo viaggio musicale collaborando con artisti indiani per Love’s Ode e spera di continuare a costruire sul suo rapporto con i suoni e i ritmi del mondo musicale indiano.


Il pianista e cantante italiano Matteo Bocelli si unisce alle sorelle Sukriti e Prakriti Kakar per I Miss You Amore



Il venticinquenne ha collaborato con i gemelli Sukriti e Prakriti Kakar e il compositore Amaal Malik per pubblicare la canzone pop indo-inglese, Mi manchi i miei affari.

“Per me, la canzone parlava di creare un legame tra l’Italia e l’India. Ho sempre creduto nel potere dell’unione tra le nazioni. E mi sono innamorato della melodia che Malik ha scritto. Dal primo momento mi sono sentito vicino alla musica indiana “Sono così felice che la canzone abbia ricevuto così tante recensioni positive da ogni parte”, dice Bocelli.

Parlando del suo legame con il paese, Bocelli, che è apparso in un duetto di Fall On Me con suo padre nel 2018, ha dichiarato: “Per le orecchie italiane, la musica e le melodie indiane suonano molto originali. È un modo diverso di fare musica. Credo davvero mi sono piaciute queste melodie, specialmente durante il periodo in cui ci sono stato in India.”



“Mi è piaciuto ascoltare le melodie mentre viaggiavo in macchina e alla radio. La cosa migliore del Paese è che le persone ti accolgono sempre in modo molto caloroso. Questo è molto importante. Gli italiani sono persone abbastanza aperte e sono molto adatto alle famiglie. Quindi, sono stato contento di averlo trovato in India.” Inoltre. La gente ti saluta a braccia aperte e abbracci. “Spero di tornare molto presto”, dice Bocelli, che sta per pubblicare il suo primo album, che sarà essere di stili e generi diversi.

Ci sono altre collaborazioni con artisti indiani in cantiere?

“Ho avuto una risposta molto positiva alla mia prima canzone con musicisti indiani. Mi piacerebbe registrare più canzoni in India”.



READ  "Bonogram" e Bocelli aprono i tornei di Euro 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.