I fantasmi Burke di Trenton appaiono in Little Italy di Baltimora

Se il defunto grande Bobby “Bobby V” Vitella fosse stato alla porta del ristorante Chiapparelli nella sezione Little Italy di Baltimora, avremmo pensato che un viaggio di un fine settimana ci avrebbe riportato a Lou Grecco o Marsilio’s a Chambersburg, Trenton.

Vitella, morto a luglio, fu ammirato come maître d’ per ristoranti durante il periodo di massimo splendore di Chambersburg.

Gli ex residenti di Chambersburg che vogliono un assaggio di ciò che è stato lasciato dopo aver scambiato The Burke per la vita suburbana dovrebbero dirigersi a Little Italy.

Il nostro ritiro di quattro giorni da Trenton ci ha portato a sud con la speranza di diversi giorni a Charleston, anche se quei piani sono falliti quando si è formato l’uragano Nicole.

Ottant’anni dopo che gli italiani chiamavano la zona casa, i ristoranti di Little Italy presentavano menu pieni di “penne” e paste fatte in casa degne di un riconoscimento cartaceo.

Aperto dal 1940, Chiapparelli’s è il più antico ristorante operativo nella Little Italy di Baltimora. Aggiungi un cameriere attento come Ida Talucci e le cene nelle avventure di Chiapparelli.

Talucci ha 40 anni di storia come dipendente della Chiapparelli. Sembrava che zia Ida ci stesse servendo da mangiare al tavolo della sua cucina.
La recensione di Brian Ciccioni coglie la lunga storia di Chiapparelli.

“Ora alla sua terza generazione, i piatti qui hanno una storia. Il salmone prende il nome dalla zia Carol di Carol, mentre Chicken Louie prende il nome dallo zio Louie. Alcuni antipasti, come le linguine alla salsa di vongole del giudice Alberto, prendono il nome dai clienti abituali che mangiano sempre i loro piatti, “Ciccioni ha scritto quest’anno. .

READ  La serie Netflix segnala il progresso razziale sulla televisione italiana Italia Asia Gambia Stati Uniti Netflix

Il nostro viaggio a basso budget ha consentito un antipasto (calamari fritti) con condimento Old Bay; Spaghetti Toscanini, un piatto di spaghetti fatto in casa con salsiccia italiana Roma, peperoni, cipolle, funghi e marinara; e la famosa insalata di patatine, una grossa lattuga romana con pomodoro, cipolla, peperoncini e parmigiano grattugiato fresco.

Ogni insalata di patatine richiede la preparazione da parte dei singoli server. Una splendida serata si è conclusa con caffè e abbondante torta di mousse al cioccolato.

Abbiamo passeggiato per Little Italy mentre i ricordi di Chambersburg e Bobby V si univano alla nostra indagine sul quartiere. Proprio come ai vecchi tempi di Chambersburg, Little Italy ha una vasta selezione di ristoranti tra cui La Scala Ristorante, Angelis Pizzeria, Amichi’s, Dalizio’s.

Sebbene il Cafe Gia Ristorante sia illuminato da luci colorate, fili di luci bianche si aggiungono all’atmosfera della Little Italy di Baltimora.

I ricordi di The Burke balenarono, inclusa una visione sfocata di Bobby V.

LA Parker è un editorialista trentino. Trovalo su Twitter @LAParker6 o inviagli un’e-mail a LAParker@Trentonian.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.