Google invia un avviso agli utenti di Drive in merito alla cancellazione improvvisa dei file

Gli utenti di Google affermano che i loro file stanno iniziando a scomparire, con un ingegnere che li esorta a non premere un pulsante che potrebbe peggiorare il problema.

Nei giorni scorsi, gli utenti di Google Drive, che consente alle persone di archiviare i propri file nel cloud, hanno affermato che questi file sembravano mancanti. Alcuni hanno riferito che mesi di file erano scomparsi, senza alcun modo apparente per recuperarli.

I file sembrano essere scomparsi senza lasciare traccia, senza alcuna indicazione sul motivo della loro scomparsa o anche se siano recuperabili.

Il problema sembra essere un recente aggiornamento del desktop Google Drive, un’app che può essere installata su Mac o Windows per accedere ai file archiviati su Drive.

Centinaia di persone si sono lamentate del problema negli ultimi giorni, utilizzando un forum di Google che consente agli utenti di chiedere aiuto. È probabile che il numero sia molto più alto.

Google afferma che non è chiaro quale sia il problema, con un dipendente che afferma che la società sta “indagando sulle segnalazioni di un problema che interessa un sottoinsieme limitato di utenti desktop Drive”. La dichiarazione indicava che la società “darà seguito a ulteriori aggiornamenti”, ma non ha ancora fornito alcuna informazione.

Tuttavia, un rappresentante del team di Google Drive ha invitato gli utenti a non fare clic sul pulsante “Disconnetti account” nell’app Drive per desktop. Ciò potrebbe causare più problemi con i file mancanti, come suggerito da un dipendente di Google di nome Saitej.

READ  Il più vecchio video falso di YouTube che rivendica la rimozione di "Io allo zoo".

Tuttavia, alcuni hanno affermato di aver sentito che premendo questo pulsante è possibile ripristinare l’app e aiutare a trovare i file persi. Pertanto, gli utenti hanno espresso la preoccupazione di aver involontariamente contribuito al problema.

Agli utenti è stato inoltre detto di non eliminare la cartella App Data e di eseguire il backup di questa cartella sul proprio disco rigido se dispone di spazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *