Gemelli ottiene l’approvazione della sentenza tra il congelamento del credito in Italia e Grecia

  • Gemini, un exchange di criptovalute fondato dai fratelli Winklevoss, continua a crescere in Europa, promuovendo una nuova accettazione normativa in Italia e in Grecia.
  • Gemini è stato elencato come operatore di valuta digitale presso l’Organismo Agenti e Mediatori (OAM), regolatore italiano dei servizi di pagamento, come annunciato dalla società il 30 novembre.

Gemini è registrato presso la Hellenic Capital Markets Commission (HCMC) della Grecia come fornitore di portafogli di custodia e fornitore di cambio valuta digitale. Secondo i dati ufficiali, l’elenco OAM è stato rilasciato il 3 novembre, mentre l’HCMC ha autorizzato Gemini il 7 novembre.

I nuovi elenchi, combinati con l’approvazione dell’istituto di moneta elettronica della Banca centrale irlandese di Gemini, consentono formalmente alla società di offrire servizi di criptovaluta ai propri clienti in Italia e in Grecia. L’accettazione mira anche a rappresentare la conformità di Gemini alle leggi antiriciclaggio e antiterrorismo applicabili in Italia e in Grecia.

A partire da questo mese, Gemini opera in oltre 65 paesi, tra cui Ungheria, Lettonia, Croazia, Irlanda e altri, ha rivelato la società.

I Gemelli guadagnano problemi

Le nuove inserzioni sono arrivate prima che Gemini incontrasse grossi problemi con la sua piattaforma di prestito. Gemelli Guadagna, che è stato creato per consentire agli investitori di guadagnare l’8% di interesse prestando le loro criptovalute. A causa della sua associazione con la Genesis Global Capital interessata, Gemini ha bloccato il richiamo del prodotto poiché si dice che vi siano stati congelati i soldi di 700 milioni di clienti.

Secondo Gemini Status, Gemini Earn ha iniziato a riscontrare problemi con i depositi il ​​16 novembre, giorni dopo le segnalazioni originali dei problemi di liquidità di FTX. Attualmente il prodotto non è disponibile. Continuano invece a funzionare gli altri servizi del sito.

READ  Claire Egan è arrivata quarta ai Mondiali di Biathlon in Italia

Gemini Earn 2021 sarà lanciato negli Stati Uniti, fornendo servizi in collaborazione con Genesis Global Capital, che ha smesso di ritirarsi il 16 novembre a causa della pandemia FTX in corso.

“Stiamo lavorando con il socio di credito di Earn e Digital Currency Group, Genesis Global Capital, per trovare una soluzione per i clienti di Earn per riavere i loro soldi”, ha spiegato Gemini in un tweet del 21 novembre.

Il 29 novembre, Gemini ha twittato che il Gemini Trust Center ha assicurato ai propri clienti che le risorse del loro conto sono separate dalle risorse di Gemini. “I fondi dei clienti di Gemini collocati in Gemini sono conservati con un rapporto 1:1 e possono essere prelevati in qualsiasi momento”, ha sottolineato la società.

Steve Anderson
Post recenti di Steve Anderson (Vedi tutto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.