Dovresti usare il coperchio del WC su o giù? Lo studio dice che non importa

Ingrandire / Il fatto che il coperchio del WC sia alzato o abbassato non fa molta differenza nella diffusione di particelle batteriche e virali presenti nell'aria.

Archivia questo studio sotto il titolo “Studi che speriamo ci manterranno ignoranti”. Gli scienziati dell'Università dell'Arizona hanno deciso di indagare se chiudere il coperchio del WC prima dello scarico riduce la contaminazione incrociata delle superfici del bagno da parte di particelle batteriche e virali presenti nell'aria attraverso “Colonne WC“La cattiva notizia è che, secondo loro, mettere il limite non porta ad alcuna riduzione significativa della contaminazione Documento recente Pubblicato sull'American Journal of Infection Control. La buona notizia: l’aggiunta di disinfettante nella tazza del WC prima dello scarico e l’utilizzo di dispenser di disinfettante nel serbatoio riducono significativamente la contaminazione incrociata.

Quando si parla di water, non ci riferiamo solo alle grosse gocce d'acqua che schizzano quando si tira lo sciacquone. Anche piccole goccioline possono formarsi e diffondersi nell'aria circostante, trasportando potenzialmente batteri come… batteri coli Oppure un virus (come il norovirus) se la persona infetta ha utilizzato la toilette precedentemente menzionata. Gli agenti patogeni possono rimanere nel contenitore anche dopo ripetuti lavaggi, aspettando solo la possibilità di essere rilasciati nell'aria e diffondere la malattia. Questo perché soprattutto le goccioline più grandi possono depositarsi sulle superfici prima dell’essiccazione, mentre le goccioline più piccole viaggiano più lontano attraverso le correnti d’aria naturali.

I primi esperimenti per verificare se le tazze dei WC contenessero particelle contaminate furono condotti negli anni '50 e l'idea che le malattie potessero diffondersi in questo modo si diffuse in tutto il mondo. Studio del 1975. Nel 2022, fisici e ingegneri dell’Università del Colorado, Boulder, hanno fatto proprio questo Immaginare I pennacchi dei WC sono costituiti da minuscole particelle sospese nell'aria che vengono espulse dai WC durante il processo di scarico utilizzando una combinazione di laser verdi e telecamere. Sono state realizzate alcune vivaci riprese video:

READ  La NASA lancia un video 3D di un volo creativo in elicottero su Marte

I ricercatori del Colorado sono stati in grado di visualizzare i water nel 2022 utilizzando laser verdi e telecamere posizionate strategicamente.

“Se c'è qualcosa che non puoi vedere, è facile far finta che non esista”, afferma il coautore dello studio John Grimaldi. Disse in quel momento. Hanno scoperto che le particelle sospese nell’aria potevano viaggiare a velocità fino a 6,6 piedi al secondo, raggiungendo un’altezza di 4,9 piedi sopra la toilette entro 8 secondi. Se queste particelle sono più piccole (meno di 5 micron), possono rimanere nell'aria per più di un minuto.

Più rilevante per quest'ultimo articolo, lo è È stato suggerito Chiudere il tappo prima del risciacquo può ridurre significativamente la diffusione di contaminanti presenti nell'aria. Per esempio, Nel 2019I ricercatori dell’University College di Cork hanno installato sensori di bioaerosol in una toilette condivisa per una settimana per monitorare il numero e la dimensione delle particelle inquinanti. Hanno concluso che lo scarico con il coperchio del WC riduce le goccioline trasportate dall'aria dal 30 al 60%. Ma questo scenario ha portato anche ad un aumento del diametro delle goccioline e della concentrazione di batteri. Lasciare il coperchio abbassato significa anche che le goccioline sottili sospese nell'aria sono ancora rilevabili 16 minuti dopo la pulizia, 11 minuti in più rispetto a quando il coperchio veniva pulito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *