Una prestazione nei 200 stile libero rafforza il profilo dell’italiano Thomas Ceccone

Una prestazione nei 200 stile libero rafforza il profilo della stella italiana Thomas Ceccone

Come il titolo della recente ascesa dell’Italia sulla scena mondiale, Tommaso Ceccone Si è affermato come una star multi-evento. Oltre al suo primato mondiale nei 100 dorso, Ceccone si è distinto nei 100 stile libero e nei 50 farfalla, ed è un ingranaggio chiave nelle staffette italiane.

Ovviamente, Ceccon vuole aumentare la sua versatilità.

come Riunione europea in Lussemburgo La domenica si è conclusa con una cronaca sulla prestazione di Ceccone sabato nei 200 stile libero. In quattro giri, l’italiano ha raggiunto la vittoria con un miglior tempo in carriera di 1:46.52. È un tentativo di far luce sull’abilità a tutto tondo di Ceccon di coprire più distanze e colpi in modo impressionante.

Il panorama del nuoto maschile in Europa è spettacolare in questi giorni con la Romania Davide Popovicidella Francia Leone Marchant e dell’Ungheria Cristoforo Milag Definiti come campioni del mondo di eventi multipli. Aggiungi Sechone e l’Europa ha un gruppo di quattro cavalieri. Oltre a vincere l’oro nei 100 back ai mondiali della scorsa estate, Ceccon è stato finalista nei 50 farfalla e ha aiutato l’Italia a vincere l’oro nella staffetta dei 400 misti e il bronzo nella staffetta dei 400 stile libero.

Ora, Ceccone ha dimostrato la sua capacità di contribuire agli sforzi del suo paese nella staffetta degli 800 stile libero. Ai Campioni del Mondo, l’Italia è stata poco lontana dall’arrivare in finale in quell’evento. Mentre resta ancora del lavoro da fare per entrare nella lotta per la medaglia, è un indicatore positivo vedere una media di 1:46 da una stella nascente nella competizione di mezza stagione. Un giovane in ascesa Lorenzo Gallozzi è un altro motivo di speranza.

READ  Nuove regole sulla pre-commercializzazione e commercializzazione dei fondi in Italia | Allen & Overy LLP

Il marcatore di Ceccon è anche l’ultimo segno della sua abilità a tutto tondo. Ceccone, che detiene il record mondiale nei 100 dorso a 51.60, ha una prestazione di 47.71 nei 100 stile libero e di 22.79 nei 50 farfalla. Non c’è dubbio che nelle giuste condizioni, Ceccon sarebbe sotto i 52 nei 100 farfalla, e con un margine significativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *