Trasmissione in diretta: il Manchester United ha dato una spinta a De Young e Arteta svela il segreto del titolo e il ritorno di Ronaldo al Real Madrid

I tifosi del Real Madrid esprimono chiaramente i loro sentimenti per il ritorno di Ronaldo

I fan hanno travolto Cristiano Ronaldo a Madrid, poiché gode di uno status leggendario dopo il suo periodo nella capitale spagnola.

La star portoghese era in città alla guida della sua Bugatti Centodiece, di cui ne esistono solo dieci in tutto il mondo e valgono 6,9 milioni di sterline. Ronaldo è stato il settimo a ottenerne uno, ma non è riuscito a scatenare la potenza dell’auto perché è stato attaccato dai tifosi mentre la guidava in pubblico per la prima volta.

Ronaldo ha lasciato il Real Madrid nel 2018 quando ha scelto di cambiare mentre i Los Blancos hanno sostituito il club italiano della Juventus, poco dopo aver vinto il suo quinto e ultimo titolo di Champions League. L’attaccante ha introdotto l’allora capocannoniere del record mondiale nella squadra spagnola del Manchester United nel 2009 ed è diventato il capocannoniere del club.

Trova la storia completa Qui.

Arteta svela il segreto del titolo

Il boss dell’Arsenal ha spiegato perché l’Arsenal ha fatto così bene in questa stagione.

“Abbiamo il giusto livello di competizione e collaborazione perché vogliono davvero aiutarsi a vicenda, ma devono anche sfidarsi a vicenda per avvantaggiare la squadra e alzare gli standard che vogliamo”, ha detto Arteta a Sky Sports.

Forse il segreto è l’unità e la sinergia tra loro.

“Amano passare il tempo l’uno con l’altro, amano giocare l’uno con l’altro, amano giocare di fronte alla nostra gente e hanno davvero quel senso di appartenenza al club. Penso che sia una cosa molto potente”.

READ  Bianca Bustamante inizia a correre per realizzare i suoi sogni di F4 a Dubai

Leggi la storia completa Qui.

L’allenatore dell’Arsenal Mikel Arteta (Immagini Getty)

Il Manchester United ha dato una spinta a Frenkie de Jong nell’accordo di trasferimento del Barcellona

L’Arsenal sta lavorando a un accordo per ingaggiare il centrocampista del Manchester City Ilkay Gundogan quest’estate, una mossa che potrebbe mettere in discussione il futuro di Frenkie de Jong, uno degli obiettivi del Manchester United.

Lo United aveva una quota di trasferimento iniziale di 56,2 milioni di sterline concordata con il Barcellona per ingaggiare il 25enne la scorsa estate, ma il desiderio del giocatore era di restare al Barcellona. L’ex attaccante dello United Dwight Yorke ha affermato che il nazionale olandese in particolare non escluderebbe un trasferimento all’Old Trafford.

Tuttavia, l’accordo non si è concretizzato poiché de Jong ha invece preferito rimanere al Camp Nou per la stagione. Il 25enne centrocampista è ancora una volta in cima alla lista dei trasferimenti estivi dello United poiché il suo ex allenatore dell’Ajax, Erik ten Hag, mira a portarlo all’Old Trafford.

Trova la storia completa Qui.

Frenkie de Jong è stato un obiettivo a lungo termine per il Manchester United(Immagini Getty)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *