Sony annulla i requisiti PSN di Helldivers 2 dopo il contraccolpo

A seguito della reazione negativa della sua community, Sony ha annullato i piani per imporre il tethering PSN obbligatorio per i giocatori di Helldivers 2 su Steam.

Ai giocatori di Helldivers 2 su Steam verrà presto richiesto di collegarsi a un account PSN per motivi di sicurezza, ha annunciato venerdì l'editore. Ha detto che questo sarebbe sempre stato un requisito per i giocatori PC, ma a causa di problemi al momento del lancio, il collegamento è diventato facoltativo per un po'.

La notizia è stata immediatamente accolta con un forte contraccolpo, portando a un'ondata di commenti negativi da parte dei giocatori di Helldivers 2 su Steam. Molti hanno richiesto un rimborso poiché Helldivers 2 è stato ritirato dalla vendita in 177 paesi in cui PSN non è disponibile.

Helldivers 2 – Warbond: Polar Patriots Rimorchio | Giochi per PS5 e PCGuarda su YouTube

Di conseguenza, Sony ha ora rinunciato ai suoi piani per rendere il tethering PSN un requisito per i giocatori di Helldivers 2 su Steam. In posta Condiviso questa mattina tramite PlayStation, l'editore ha dichiarato:

“Fan di Helldivers: abbiamo ricevuto il vostro feedback sull'aggiornamento del collegamento degli account di Helldivers 2. L'aggiornamento del 6 maggio, che avrebbe richiesto il collegamento degli account Steam e PlayStation Network per i nuovi giocatori e per i giocatori esistenti a partire dal 30 maggio, non verrà portato avanti.”

Sony ha affermato che “sta ancora imparando cosa funziona meglio per i giocatori PC”, definendo la recente ondata di feedback “inestimabile”. Ha poi ringraziato tutti per il loro “continuo supporto per Helldivers 2”, prima di prometterci di tenerci aggiornati sui piani futuri.

Ricondividendo il post di Sony, il CEO di Arrowhead e direttore creativo di Helldivers 2 Johan Pilestedt ha affermato di essere rimasto colpito dalla “forza di volontà… e dalla loro capacità di collaborare” dei giocatori negli ultimi giorni. Ha poi ringraziato Sony per la decisione di rendere nuovamente opzionale il tethering PSN.

“Insieme vogliamo stabilire un nuovo standard su cosa sia un gioco dal vivo e su come gli sviluppatori e la comunità possano supportarsi a vicenda per creare le migliori esperienze di gioco”, ha concluso Bilstedt.

Nella risposta successiva, Billstedt Ha affermato che il team di Helldivers 2 sta ora “creando sistemi per sostituire” la funzione di moderazione che la connettività PSN avrebbe aiutato.

READ  Il prodotto Overwatch 2 sta finalmente rispondendo alle esigenze dei ritorni 6v6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *