Risultati Australian Open 2023: Andy Murray stordisce Matteo Berrettini, Dan Evans batte Facundo Bagnes

Andy Murray celebra la sua prima vittoria su uno dei primi 20 avversari del Grande Slam dal 2017
Date: 16-29 gennaio Luogo: Parco Melbourne
copertura: Commento ogni giorno dalle 07:00 BST su Radio 5 Sports Extra “Tennis Breakfast” in diretta da Melbourne, con commenti di testo in diretta selezionati e resoconti delle partite sul sito Web e sull’app BBC Sport.

Il britannico Andy Murray ha prodotto una delle sue migliori prestazioni degli ultimi anni eliminando l’italiano Matteo Berrettini, 13° testa di serie, e vincendo un thriller in cinque set nel primo turno degli Australian Open.

Il 35enne scozzese sembrava sbalordito dopo aver ottenuto una vittoria per 6-3 6-3 4-6 6-7 (7-9) 7-6 (10-6) alla Rod Laver Arena.

Murray, che aveva pensato che la chirurgia dell’anca nel 2019 avrebbe posto fine alla sua carriera, ha salvato un match point con un punteggio di 5-4 nel decisivo.

Anche Dan Evans si è qualificato dopo aver sconfitto l’argentino Facundo Bagnes.

La 25esima testa di serie inglese ha vinto 6-4 4-6 6-4 6-4 in una partita del primo turno che è stata ritardata di tre ore a causa del caldo torrido di Melbourne.

L’ex numero uno al mondo Murray ha poi confermato che quattro inglesi avrebbero giocato al secondo turno – dopo Emma Raducano e Cameron Norrey di lunedì – con una memorabile vittoria sul semifinalista dello scorso anno Berrettini.

È stata la prima vittoria di Murray su un avversario tra i primi 20 in un torneo del Grande Slam dal 2017.

E dopo essere stato in vantaggio per 6-1 nel primo game del primo game degli ultimi 10 set, Murray ha siglato la vittoria con un dritto che è andato a lato della rete e ha lasciato Berrettini sospeso.

READ  Il Newcastle United fa notizia in serata mentre Barnes valuta la decisione dell'Inghilterra e il messaggio di Tonali in Italia

Il tre volte campione incontrerà il veterano italiano Fabio Fognini o l’australiano Tanasi Kokkinakis nel secondo turno di giovedì.

“Lo sentirò stasera e domani, ma in questo momento sono incredibilmente felice e orgoglioso di me stesso”, ha detto Murray, cinque volte secondo a Melbourne.

“Ho lavorato per darmi la possibilità di fare bene in partite come questa e contro giocatori come Mathieu. Stasera ha dato i suoi frutti.

“Sono stato un po’ fortunato alla fine con il filo della rete, ma mi sembrava che un po’ di tennis fosse davvero buono.

“È un giocatore incredibile e uno dei migliori avversari”.

Evans, 32 anni, interpreterà il prossimo veterano francese Jeremy Chardy.

La seconda testa di serie britannica è passata in vantaggio di due a uno quando i giocatori sono stati portati fuori dal campo quando le temperature hanno superato i 35 gradi Celsius a Melbourne Park.

Le condizioni più fresche quando sono tornati alle 17:00 ora locale – dopo una pausa di tre ore – hanno aiutato Evans a ottenere una vittoria per 6-4 4-6 6-4 6-4.

Dan Evans
Evans ha battuto Bagnes al primo turno raggiungendo gli ottavi di finale a Melbourne nel 2017: il migliore in carriera per Melbourne

Altro da seguire.

Guarda sul banner iPlayerVisualizza il piè di pagina di iPlayer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *