“Rinunciare alla tecnologia” per avere una bottiglia di vino in omaggio

I clienti del ristorante Al Condominio di Verona, in Italia, potranno beneficiare di una bottiglia di vino in omaggio. Tutto quello che devono fare è consegnare il telefono.

Angelo Lella, proprietario di Al Condominio, ha aperto il ristorante nella città di Verona lo scorso marzo.

Ha detto che voleva distinguere il ristorante come “diverso dagli altri” e ha deciso di fare pressione sui clienti affinché lasciassero i loro smartphone davanti alla porta.

“Abbiamo scelto questo formato, in cui i clienti possono scegliere di lasciarsi andare alla tecnologia mentre si godono un momento gioioso insieme”, ha affermato. Guardiano. “La tecnologia è diventata un problema: non c'è bisogno di guardare il cellulare ogni cinque secondi, ma per molte persone è come una droga… In questo modo hanno la possibilità di posarlo e bere del buon vino.”

Naturalmente, i clienti potranno riavere i loro telefoni quando se ne andranno. Chiunque voglia allontanarsi dalla tecnologia per tutta la durata del pasto, entrando nel locale, consegnerà il proprio telefono, che sarà custodito sotto chiave all'ingresso del ristorante.

Una volta seduti, verrà chiesto loro di mostrare la chiave al cameriere che offrirà loro una bottiglia di vino. Secondo uno TripAdvisor Recensione, Il vino offerto nell'ambito della permuta comprende una bottiglia di Prosecco o Rosé.

Lilla ha detto che i giocatori d'azzardo hanno reagito bene al progetto, sottolineando che la risposta è stata “molto positiva”.

Afferma che il 90% dei clienti sceglie di mettere da parte il telefono in cambio di una bottiglia di vino in omaggio. “È davvero bello vedere le persone abbracciare questa idea”, ha detto. “Parlano tra loro invece di guardare le foto o rispondere ai messaggi sui loro telefoni”.

READ  Prunier '23, Wandja '24 ha ricevuto borse di studio Gilman per studiare all'estero - Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *