Max Verstappen vince il Gran Premio d'Italia, riscrivendo la storia con la sua decima vittoria consecutiva

Sainz della Ferrari supera Verstappen e conquista la pole position nel Gran Premio d'Italia

Sabato Carlos Sainz ha portato gioia all'esercito di ardenti fan della Ferrari della squadra locale dopo aver conquistato la pole position nel Gran Premio d'Italia.

Lo spagnolo Sainz partirà in testa alla griglia per la prima volta in questa stagione dopo aver avuto un vantaggio di 0,013 secondi sul campione del mondo Max Verstappen, che sta cercando il record della decima vittoria consecutiva in un Gran Premio.

Al terzo posto si è piazzato Charles Leclerc con l'altra Ferrari, che partiva dalla seconda fila accanto alla Mercedes di George Russell.

Sainz segue Verstappen di 237 punti nel Campionato Piloti e deve ancora raggiungere il podio in questa stagione.

Ma ha primeggiato nelle qualifiche di sabato davanti al numeroso pubblico di casa, avendo già dimostrato la sua velocità facendo segnare i tempi in due sessioni di prove libere, e festeggiando con i tifosi esultanti della Ferrari dopo aver conquistato la pole position negli istanti finali.

L'olandese Verstappen ha ancora una grande possibilità di battere il record di nove vittorie consecutive nei Gran Premi che condivide con il quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel dopo aver vinto una gara emozionante sul suo terreno di casa a Zandvoort lo scorso fine settimana.

Verstappen ha vinto 11 delle 13 gare finora quest'anno e precede il compagno di squadra della Red Bull Sergio Perez di 138 punti in classifica. Perez, l'unico altro pilota a vincere in questa stagione, è arrivato quinto, a 0,394 secondi di distanza.

– Agenzia di stampa francese

READ  La Juventus ha difeso il trattamento dell'emarginato Bonucci dopo l'indignazione sindacale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *