L’Ucraina non ha utilizzato HIMARS per colpire il territorio russo

Una vista del lancio di un missile di artiglieria ad alta mobilità M142 (HIMARS) è mostrata in un luogo sconosciuto, in Ucraina in questa immagine fissa ottenuta da un video non datato sui social media caricato il 24 giugno 2022 tramite Pavlo Naroznyy / via REUTERS

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

WASHINGTON (Reuters) – Un alto funzionario della difesa statunitense ha dichiarato venerdì che l’Ucraina non ha utilizzato i sistemi missilistici avanzati di artiglieria ad alta mobilità (HIMAR) di fabbricazione statunitense per colpire obiettivi russi al di fuori del territorio ucraino, respingendo le accuse russe.

“Le accuse russe sull’uso dell’HIMARS per colpire al di fuori del territorio ucraino – queste accuse sono false”, ha detto il funzionario, che ha parlato in condizione di anonimato.

“L’Ucraina sta usando queste capacità per combattere la battaglia che le sue forze stanno affrontando e le sta usando efficacemente in quella battaglia”.

Gli Stati Uniti hanno iniziato a fornire all’Ucraina il principale sistema di armi missilistiche di precisione il mese scorso dopo aver ricevuto assicurazioni da Kiev che non lo avrebbero utilizzato per colpire obiettivi all’interno del territorio russo, una mossa potenzialmente escalation che potrebbe ampliare il conflitto.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Segnalazione di Phil Stewart e Idris Ali) Montaggio di Jonathan Otis

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  La Cina convoca l'ambasciatore del Regno Unito per un articolo "compiaciuto" sulla libertà dei media | Cina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.