La squadra di ciclismo femminile ADQ degli Emirati Arabi Uniti ha completato un ritiro in Italia

La prima squadra di ciclismo femminile professionistica degli Emirati Arabi Uniti – Squadra degli Emirati Arabi Uniti ADQ – WAM ha annunciato di aver completato il ritiro in Italia in vista della stagione 2023.

Il training camp si è svolto in Toscana dal 9 al 15 dicembre e ha previsto preparazioni tecniche, valutazioni di base per i corridori, test fisiologici e metabolici, alimentazione e test clinici.

Un totale di 16 corridori provenienti da nove paesi rappresenteranno la squadra nella nuova stagione.

Oltre a rigorose sessioni di allenamento che includevano ciclismo quotidiano in salita, allenamento fisico e test e regolazione delle attrezzature, il team degli Emirati Arabi Uniti ha anche riunito membri ADQ, inclusi allenatori, meccanici, team medico e personale di supporto.

Melissa Moncada, capo dell’UAE Team ADQ, ha dichiarato: “Nella stagione 2023, i corridori dell’UAE Team ADQ pedaleranno durante i Grands Tour, che includono il Tour de France Femmes, il Giro d’Italia e il Seradecide Challenge di La Vuelta; e Parigi-Roubaix , Giro delle Fiandre e La Fleche Nelle grandi classiche come il Vallone.

“Siamo entusiasti di lanciare il nostro nuovo kit da ciclismo con la nuova bici Colnaco per il 2023. Il nostro spazio di allenamento rispecchia il terreno su cui gareggeranno i nostri corridori, quindi siamo entusiasti di avere questo rigoroso programma in atto per prepararli per l’imminente Eventi del tour mondiale”.

Le atlete ADQ del team UAE per la nuova stagione 2023 sono Safiya Alsayegh (UAE), Alena Amialiusik (Bielorussia), Olivia Baril (Canada), Marta Bastianelli (Italia), Sofia Bertizzolo (Italia), Eugenia Bujak (Slovacchia, Chitaly), Eleonora Casparini (Italia), Mikayla Harvey (Nuova Zelanda), Elizabeth Holden (Gran Bretagna), Alena Ivanchenko (Russia), Karolina Kumica (Polonia), Erica Magnoldi (Italia), Silvia Persico (Italia), Laura Tomasi), e Anna Trevisi (Italia).

READ  Il primogenito di El Paso è di stanza in Italia

All’inizio di ottobre, il gruppo ha preso parte a un tour di 10 giorni Abu DhabiIl loro primo campo di addestramento negli Emirati Arabi Uniti includeva attività culturali ed eventi di sponsorizzazione.

Aggiornato: 16 dicembre 2022, 6:49

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.