La nuova ammiraglia di Sony Xperia 1 VI accende i riflettori sui fanatici della fotografia

Sony ha fornito Xperia 1VIÈ la sesta generazione dello smartphone di punta dell'azienda che potrebbe allontanare gli appassionati di fotografia dagli iPhone e Pixel rivali. Alcuni di questi vantaggi includono un vero zoom ottico, una messa a fuoco automatica basata sull'intelligenza artificiale e un'esperienza di app unificata.

Ha tre fotocamere sul retro: una fotocamera principale da 24 mm con un sensore Sony Exmor T da 48 MP, una fotocamera ultra grandangolare da 16 mm e una fotocamera con teleobiettivo variabile da 85-170 mm che offre uno zoom da circa 3,5x a 7,1x dalla fotocamera principale. L'Xperia 1 VI utilizza questo nuovo teleobiettivo anche per la modalità macro.

Il dispositivo è dotato di una tecnologia AI “Human Pose Estimation” con messa a fuoco automatica in grado di riconoscere la posizione del corpo e della testa di una persona e supporta la registrazione video HDR 4K a 120 fps che funziona insieme a profili colore avanzati come S-Cinetone. Sony ha inoltre consolidato varie funzionalità di imaging e fotografia in un'unica app per fotocamera, evitando agli utenti di dover navigare tra diversi programmi.

All'interno dell'Xperia 1 VI troverai l'ultimo chipset Snapdragon 8 Gen 3, 12 GB di RAM e una scelta tra 256 GB e 512 GB di spazio di archiviazione. Sony afferma che la sua batteria da 5.000 mAh dovrebbe fornire agli utenti fino a due giorni di autonomia con una singola carica e che il dispositivo supporta la ricarica wireless da 15 W e la condivisione wireless della batteria con altri dispositivi.

Lo zoom ottico del teleobiettivo da 12MP visto qui sotto va da 85 a 125mm.
Immagine: Sony

Sono state introdotte anche alcune altre modifiche insieme agli aggiornamenti della fotocamera che potrebbero essere più difficili per alcuni clienti. Il precedente display 4K ora ha una risoluzione di 2220 x 1080 ed è stato ridotto da 7,1 pollici a 6,5 ​​pollici, portando il rapporto d'aspetto da 21:9 a 19,5:9. Tuttavia, ora ha una frequenza di aggiornamento variabile che va da 1 Hz a 120 Hz e Sony afferma che il display OLED può raggiungere una luminosità di picco superiore del 50% rispetto all'Xperia 1 V.

READ  Il prossimo gioco di The Witcher è stato confermato in sviluppo con Unreal Engine 5

Le dimensioni più piccole dell'Xperia 1 VI potrebbero piacere anche a chi cerca di allontanarsi dagli smartphone più grandi.
Immagine: Sony

Il design attuale rimane più o meno invariato. Visivamente è quasi identico al modello precedente, poiché è stato rilasciato negli stessi tre colori: nero, argento e verde kaki. Ha ancora un pulsante di scatto dedicato e un jack per cuffie da 3,5 mm (una rarità nei cellulari di punta di questi tempi), anche se Sony afferma che i nuovi altoparlanti “full-stage” offrono anche miglioramenti a “bassi, chiarezza e propagazione del suono per quelli”. che scelgono di non consegnare.

Il modello al centro dovrebbe essere in “kaki” nel caso tu sia confuso quanto me.
Immagine: Sony

A differenza dei precedenti modelli della serie Xperia 1, Sony non prevede di lanciare l'Xperia 1 VI negli Stati Uniti. Tuttavia, il dispositivo può essere preordinato ora nel Regno Unito e in tutta Europa rispettivamente per £ 1.299 (circa $ 1.640) e € 1.399, con consegne a partire dal 6 giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *