La Nazionale italiana ha subito otto gol negli ultimi 10 minuti

(Reuters) – Il calcio italiano è stato colpito da un altro scandalo, questa volta che ha coinvolto una squadra che ha segnato otto autogol negli ultimi 10 minuti di una partita di coppa regionale, perdendo 14-3. La Federazione Italiana è pronta ad aprire un'inchiesta sulla sfida di Coppa di Sicilia tra Borgata Trinovi e Bagheria, ultima partita di un girone a tre in cui figurava anche il Partinicudas. Le tre squadre militano nella Prima Categioria, l'ottava divisione del campionato. Il Bagheria, che ha bisogno di un punto per qualificarsi, era sotto 4-3 a dieci minuti dalla fine della partita di mercoledì quando Borgata ha segnato due gol in rapida successione. I media italiani hanno detto che i giocatori del Borgata hanno guardato con stupore mentre la squadra avversaria segnava un gol dopo l'altro, condiviso da tre giocatori. Il risultato ha permesso alla Tirreno di qualificarsi per differenza reti davanti al Partinikodas. «È stata una gara vera fino a un certo punto, poi il Bagheria ha fatto una farsa – ha raccontato al sito Siciliangol l'allenatore del Borgata, Ignazio Chianetta -. “Il loro capitano mi ha detto che preferirebbero la qualificazione a noi piuttosto che al Partinikodas, posso garantire che non c'è accordo tra noi e il Bagheria”, ha detto l'allenatore del Partinikodas Giovanni Cammarata. “Non riesco a capire il motivo di questi otto gol. Non c'entrano nulla con il calcio e spero che la Federazione Italiana indaghi sulla questione”. “Informerò personalmente di questo la Procura che esaminerà il caso e determinerà le sanzioni da applicare”, ha detto Sandro Morgana, presidente regionale della Federazione italiana. (Segnalazione di Brian Homewood; Montaggio di Tony Jimenez)

READ  Il trasferimento del Nottingham Forest è stato interrotto dopo che l'offerta dell'ala da 9,5 milioni di sterline è stata respinta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *