In che modo l’esercizio aiuta a curare il morbo di Parkinson?

Tempo di lettura stimato: 2-3 minuti

Park City – La malattia di Parkinson sta colpendo sempre più persone in tutto il paese. Sebbene non esista una cura, c’è qualcosa di promettente nel migliorare i sintomi.

La malattia di Parkinson fa sì che le cellule cerebrali che fanno sì che la dopamina smetta di funzionare o muoia. La dopamina è una sostanza chimica che coordina il movimento. La perdita di cellule di dopamina può causare tremori, rigidità e persino perdita di equilibrio.

Sebbene al momento non ci siano farmaci o interventi chirurgici che possano rallentare la malattia, l’esercizio fisico sembra aiutare, ha affermato la dott. ssa Kathleen McKee, neurologa presso Intermountain Health.

“Sappiamo per certo che l’esercizio migliora i loro sintomi motori e abbiamo prove crescenti che potrebbe persino rallentare la malattia”, ha detto.

I rapidi movimenti del pedale hanno fatto la differenza sul Lamont Dorrity.

“Lo amo, lo amo davvero, mi ha aiutato molto”, ha detto Dorete.

Ha il morbo di Parkinson e ha influenzato il modo in cui si muoveva.

“Ho quello che chiamo spavalderia”, ha detto, “faccio una specie di spavalderia quando cammino”.

Si allena più volte al giorno nuotando e andando in bicicletta.

“Se non faccio gli esercizi, so che i miei sintomi aumenteranno in modo esponenziale”, ha detto Doretti.

Intermountain Health offre una lezione di pedalata che aiuta a ridurre i sintomi del morbo di Parkinson.

Pedalare a una cadenza di 80 gradi per 40 minuti può aiutare e ridurre i sintomi per ore successive, ha affermato Nick Francis, un fisiologo dell’esercizio presso Park City Intermountain Health.

“Vedono una diminuzione del tremore, il loro equilibrio è migliore, vedono più forza e movimento e tutte le altre cose che derivano dall’esercizio”, ha detto.

READ  La Russia lancia la nave di rifornimento “Valentine Day Progress” verso la Stazione Spaziale Internazionale

UN Studio della Fondazione Parkinson del 2022 Ha rivelato che a quasi 90.000 americani viene diagnosticata la malattia ogni anno, un aumento del 50% rispetto alle stime precedenti.

Makki ha affermato che la malattia di Parkinson può essere collegata a fattori genetici o ambientali come l’esposizione ai pesticidi.

“Poi abbiamo molti pazienti in cui improvvisamente sviluppano il morbo di Parkinson e non possiamo collegarlo a una cosa”, ha detto.

La siccità prevede di continuare a combattere la malattia, attraverso l’esercizio.

“Voglio stare al passo con la malattia e sto lavorando sodo per farlo”, ha detto.

Le lezioni di ciclismo sono offerte al Park City Hospital due volte a settimana. per maggiori informazioni, clicca qui.

Mckee sta facendo ulteriori ricerche su come l’esercizio e l’esercizio fisico possono aiutare a curare il morbo di Parkinson.

Ha detto che stanno cercando persone con malattia di Parkinson molto precoce. Se sei interessato a far parte dello studio, puoi trovare maggiori informazioni Qui.

Le ultime storie della tua vita: la tua salute

Ayanna paragona

Ayanna Likens è la corrispondente di progetti speciali vincitrice dell’Emmy Award per KSL-TV.

Altre storie che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *