Il Milan è arrivato quarto al primo posto battendo la Juventus

L’AC Milan si è assicurato un posto nella Champions League della prossima stagione con una vittoria per 1-0 sulla Juventus, mentre il gol di Olivier Giroud ha assicurato il traguardo della Champions League di domenica.

Il Milan, quarto con 67 punti, ha sei punti di vantaggio sull’Atalanta quinta in vista del girone finale, mentre la Juventus è settima con 59 punti.

Il Milan si unisce alle rivali Inter e Lazio per assicurarsi un posto in Champions League la prossima stagione come capolista nel quarto trimestre, insieme ai campioni di Serie A del Napoli.

C’è ancora la possibilità per cinque squadre italiane di partecipare alla competizione della prossima stagione se la Roma dovesse battere il Siviglia nella finale di Europa League mercoledì.

L’allenatore dell’AC Milan Stefano Pioli ha espresso il suo sollievo per il fatto che la sua squadra abbia finalmente confermato la sua partecipazione alla massima competizione europea per club.

“Ovviamente la Champions League ci ha dato molto di più di quanto ci aspettassimo, e poi ci è dispiaciuto essere stati eliminati in semifinale contro l’Inter, ma il nostro viaggio lì è stato più di quanto ci si aspettasse”, ha detto Pioli a DAZN.

Allo stesso tempo in Serie A non abbiamo fatto come ci si aspettava, ma siamo in Champions League per la terza stagione consecutiva, non so quanti anni siano passati dall’ultima volta che è successo”.

La Juventus, che lunedì è stata affondata di 10 punti da un tribunale calcistico italiano in un caso incentrato su accordi di trasferimento, ha iniziato la partita con forza, sapendo che solo una vittoria era sufficiente per mantenere vive le loro scarse speranze di un quarto posto.

READ  L'allievo WVU Nathan Adrian firma un contratto con la squadra italiana

L’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, ha apportato modifiche alla sua squadra titolare regolare poiché il capocannoniere Dusan Vlahović è stato messo da parte per un infortunio alla coscia.

Angel Di Maria ha sfiorato il vantaggio dei padroni di casa a metà del primo tempo quando ha ricevuto un passaggio da Moise Kean vicino al dischetto ma ha mandato a lato.

Il Milan passa in vantaggio a cinque minuti dalla fine del primo tempo con un colpo di testa di Giroud dentro l’area di rigore.

Nei minuti di recupero, Danilo sfiora il pareggio per i padroni di casa, ma il suo tiro da distanza ravvicinata viene ribattuto sulla linea da Pierre Kalulu del Milan.

Poiché una Juventus stanca non è riuscita a trovare il pareggio, la partita è stata sciolta con i fischi dei tifosi di casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *