Il CDC del Maine ha riportato una morte per esposizione a un raro virus Powassan trasmesso dalle zecche

Un residente della contea di Sagadahoek è morto a causa dell’esposizione al virus Powassan, una rara malattia trasmessa dalle zecche.

Zecca di cervo femmina. Gregory Rick / Fotografo personale

I Centers for Disease Control and Prevention hanno dichiarato mercoledì che l’adulto aveva sintomi neurologici dopo l’esposizione ed è morto in ospedale. Non sono disponibili altre informazioni identificative, il che è tipico in questi casi.

Questo è il primo caso di virus Poasan nello stato quest’anno. Il CDC ha seguito centinaia di casi delle più comuni malattie trasmesse dalle zecche come la malattia di Lyme, l’anaplasmosi e la babesiosi finora nel 2023.

Powassan è estremamente raro: solo 25 casi vengono segnalati ogni anno negli Stati Uniti, ma può essere grave. Dal 2015, il Maine ha identificato 15 casi, di cui quattro l’anno scorso. Ci sono stati altri due decessi negli ultimi anni. Uno era residente nella contea di Waldo nell’aprile 2022 e l’altro era un’insegnante di lunga data di Portland che ha contratto il virus nel 2019 ed è morta nel gennaio 2022. La sua famiglia ha rivelato la causa della morte nel suo necrologio.

Il virus Powassan viene trasmesso dal morso di una zecca di cervo infetta o di una zecca di picchio, ha affermato il CDC. La stagione delle zecche è in pieno svolgimento nel Maine e gli esperti prevedono un’impennata di attività dopo lo scorso anno, quando sono stati segnalati 2.617 casi di malattia di Lyme.

Griffin Dale, specialista nella gestione integrata dei parassiti presso il Tick Lab della Cooperativa dell’Università del Maine, ha dichiarato il mese scorso al Press Herald che, sebbene la stagione delle zecche di quest’anno sia iniziata lentamente, non si aspetta un calo.

READ  Gli astronomi scoprono una strana galassia senza materia oscura

“Non mi aspetto che avremo una stagione inferiore nel complesso, solo un inizio di stagione un po’ più lento”, ha detto. “Una miriade di fattori potrebbe negare questo inizio lento, quindi è difficile dire se un inizio leggermente più tardivo della primavera influenzerebbe notevolmente le popolazioni di zecche”.

Il CDC esorta le persone a prendere precauzioni quando trascorrono del tempo all’aria aperta, come evitare i rifiuti di foglie, indossare pantaloni lunghi e di colore chiaro che rendono più facile individuare le zecche e rimanere sui sentieri durante le escursioni nei boschi. Controlla le zecche se ti trovi nell’habitat delle zecche. Una zecca di cervo adulto ha all’incirca le dimensioni di un seme di sesamo, mentre una zecca di cervo ninfale ha le dimensioni di un seme di papavero, secondo i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie.

Molte persone con Powassan non hanno sintomi, ma per alcuni può portare a gravi problemi neurologici, come l’infiammazione del cervello o del midollo spinale. Circa il 10% delle persone con sintomi gravi muore. Non ci sono farmaci per curare Powassan, ma le persone con casi gravi sono spesso ricoverate in ospedale e ricevono supporto per la respirazione, la reidratazione e la riduzione del gonfiore cerebrale.


Utilizza il modulo sottostante per reimpostare la tua password. Quando invii l’e-mail del tuo account, invieremo un’e-mail con un codice di ripristino.

ex

il prossimo ”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *