I residenti dell’isola di Vancouver sciano in Italia per i Giochi Mondiali Invernali

Un uomo di Qualicum Bay si sta preparando a gareggiare nello snowboard ai Giochi Mondiali Invernali del 2024 in Italia.

Questa sarà la seconda volta per Rich McBride, che scia da 50 anni e detiene una medaglia ai Giochi del 2020 a Innsbruck, in Austria.

“Ci sono skater che si riuniscono da tutto il mondo e che amano pattinare”, ha detto McBride. “Alcuni sono adulti che hanno pattinato solo da adulti. Alcuni sono concorrenti che hanno pattinato come me.

La competizione di snowboard Winter World Master Games è aperta agli atleti dai 28 anni in su, fino a 84 anni di età. I requisiti di età variano a seconda dei diversi sport.

Non esiste un evento qualificante, ma i partecipanti devono essere membri di un organo di governo nazionale: McBride è membro di Skate Canada da 50 anni.

“È emozionante andarci perché stai celebrando l’amore per questo sport, e anche se hai 58 anni come me, o 84, è fantastico andare e partecipare a questo sport”, ha detto. “È competitivo, ma è un ambiente più favorevole di quello che si vede alle Olimpiadi.”

McBride ha allenato il pattinaggio artistico per 30 anni e ha avuto anche una carriera agonistica negli anni ’80. Si è allontanato dal pattinaggio artistico per un po’ per dedicarsi al teatro e ha vinto una borsa di studio per il teatro musicale al Banff Center for Arts and Creativity.

Per saperne di più: Il Parksville Ski Club si rivolge a un vecchio amico per aiutarlo a ripristinare la gloria passata

Pattinierà in due eventi, il pattino libero bronzo maschile e il pattino libero artistico. Avrà 1:40 minuti per impressionare i giudici e, si spera, vincere un’altra medaglia. L’evento di snowboard si terrà in una città chiamata Bormio, a circa due ore a nord di Milano, nelle Alpi italiane.

READ  Romelu Lukaku: il Chelsea è disposto a pagare 93,25 milioni di sterline all'Inter per rinnovare l'attaccante | notizie di calcio

“Sono davvero entusiasta di vedere la città e la cosa migliore di Bormio è che ci sono tre sorgenti termali naturali dove immergersi nelle antiche ossa”, ha scherzato McBride.

Resterà in Italia per 13 giorni e spera di sottoporsi ad una sessione di allenamento prima dell’inizio della competizione, oltre a partecipare alla cerimonia di apertura.

McBride ha detto che non vede l’ora di mangiare, di alloggiare in un rifugio alpino e di incontrare molte nuove persone.

Questi potrebbero essere i suoi ultimi Giochi Mondiali Invernali: anni di sci e snowboard hanno messo a dura prova. McBride si è fatto impiantare chirurgicamente dei dischi bionici nel collo nel 2017.

“Quindi ho un collo bionico ma il resto del mio corpo sta cadendo a pezzi, quindi spero di poter andare avanti”, ha detto ridendo. “Un ultimo divertimento.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *