I media italiani sottolineano come Lautaro Martinez sia tornato dalla Coppa del Mondo FIFA e sia diventato il talismano della stella dell’Inter

Dal ritorno di Lautaro Martinez dal Mondiale il mese scorso, l’attaccante dell’Inter è apparso più motivato che mai ed è emerso come una vera mascotte d’attacco per il suo club.

Lo evidenzia l’odierna edizione cartacea del quotidiano romano Corriere dello Sport, via FCInterNewsche ha notato che nonostante un torneo personalmente deludente in Qatar, il 25enne sembrava aver portato lo slancio da quello che si è rivelato un finale perfetto.

Martinez aveva grandi aspettative sulle spalle in Qatar, quando è entrato nel torneo come giocatore indiscusso per la nazionale argentina.

L’attaccante dell’Inter ha perso il posto dopo una prestazione deludente e, nonostante abbia dato un paio di contributi dalla panchina, non è mai arrivato veramente alla fase a eliminazione diretta quando l’Albiceleste ha alzato il trofeo.

Tuttavia, Martinez ha chiaramente ricevuto una spinta di fiducia dal sollevare il titolo piuttosto che essere frustrato dalla delusione personale per essere caduto dall’11 titolare.

Martinez ha segnato sei gol nelle ultime sette partite dei nerazzurri, trascinando occasionalmente la squadra nelle partite in attacco.

Questo è qualcosa di cui l’Inter ha un disperato bisogno, dati gli infortuni e i continui problemi di forma fisica, significa che Romelu Lukaku non è in grado di licenziare veramente la squadra nonostante le enormi aspettative intorno a lui.

READ  Diretta Italia 1-2 Inghilterra! Riproduci in streaming le partite di qualificazione a UEFA Euro 2024, gli ultimi risultati e gli aggiornamenti sugli obiettivi oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *