I leader di estrema destra in Europa celebrano l’attesa vittoria alle elezioni dei Fratelli d’Italia | estrema destra

Notizia che c’è una coalizione guidata dai Fratelli d’Italia Prepararsi a conquistare il potere in Italia Altri partiti europei di estrema destra hanno salutato con lusinghe, avvertimenti di moderati politici e un’espressione di profonda preoccupazione da parte dell’eminente scrittore italiano Roberto Saviano.

Con i risultati elettorali completi presentati più tardi lunedì, le previsioni basate su un parziale conteggio dei voti hanno mostrato che il partito nazionalista guidato da Giorgia Meloni sembra in una buona posizione per avanzare. Italia Il primo governo guidato dall’estrema destra dalla seconda guerra mondiale.

Balázs Orbán, direttore politico del primo ministro ungherese di estrema destra Viktor Orbán e un parlamentare ungherese, è stato tra i primi a rispondere, congratulandosi con Meloni su Twitter.

“In questi tempi difficili, più che mai abbiamo bisogno di amici che condividano una visione e un approccio comuni alle sfide dell’Europa”, ha scritto.

Il primo ministro polacco di destra Mateusz Morawiecki ha espresso le sue congratulazioni a Georgia Meloni in un tweet su Twitter.

In Francia, Jordan Bardella del partito di estrema destra National Rally ha affermato che gli elettori italiani hanno dato alla presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen una lezione di umiltà. Von der Leyen aveva precedentemente affermato che l’Europa aveva gli “strumenti” per rispondere se l’Italia avesse preso una “direzione difficile”.

Scrive Bardella: “I popoli d’Europa alzano la testa e prendono in mano il loro destino”.

Il partito di estrema destra Alternativa per la Germania (AfD) ha rilasciato lunedì una dichiarazione per congratularsi con Meloni e il suo partito.

“Nonostante tutti gli avvertimenti antidemocratici del presidente della Commissione Ue von der Leyen e di altri politici, gli italiani, Come i democratici svedesi prima di loroDecisi a favore del cambiamento politico.

READ  Hungary gives its first vaccine a day before the European Union launch

Questo è completamente un loro diritto democratico. Il successo elettorale di Fratelli d’Italia è un’altra vittoria del buon senso. La Germania, grazie alla coalizione di semafori da sinistra a verde, sembra un po’ sola in Europa ora”.

Marine Le Pen, anche lei del Partito del Raduno Nazionale, ha twittato: “Il popolo italiano ha deciso di prendere in mano il proprio destino eleggendo un governo nazionale e sovrano. Congratulazioni a Georgia Meloni e [League leader] Matteo Salvini per aver resistito alle minacce dell’antidemocratica e arrogante Unione Europea ottenendo questa grande vittoria”.

Santiago Abascal, il leader del partito spagnolo di estrema destra Vox, ha celebrato la leadership di Meloni, twittando che “Milioni di europei ripongono le loro speranze nell’Italia”. Ha “aperto la strada a un’Europa orgogliosa e libera di nazioni sovrane che potrebbero cooperare a favore della sicurezza e della prosperità di tutti”, ha affermato.

Vox ha stabilito stretti legami con Meloni e il politico italiano si è recato in Spagna a giugno per mostrare il suo sostegno a Macarena Olona, ​​​​che ha lanciato un’offerta fallita per vincere la regione spagnola meridionale del partito, l’Andalusia.

Olona, ​​che ha lasciato Vox dopo disaccordi con i vertici del partito – e che per il momento ha escluso di fondare il suo partito rivale di estrema destra – ha anche espresso le sue congratulazioni a Meloni.

“Ce l’hai fatta, Giorgia Meloni”, ha scritto su Twitter. “È dimostrato che l’amore del popolo italiano è più forte”.

Il ministro degli Esteri spagnolo, Jose Manuel Alparis, ha affermato che il suo Paese cercherà di stabilire le migliori relazioni possibili con il nuovo governo italiano. Ma ha anche notato che le politiche populiste di Meloni offrivano “soluzioni miracolose”, aggiungendo che il populismo “finisce sempre allo stesso modo: in un disastro”.

READ  L'Iran potrebbe accettare la proposta dell'UE di rilanciare l'accordo nucleare se le richieste saranno soddisfatte, riferisce l'agenzia di stampa IRNA

Il primo ministro francese, Elizabeth Bourne, ha consigliato cautela e ha affermato che la notizia significava che il suo paese avrebbe monitorato i diritti umani, in particolare l’accesso all’aborto.

“in EuropaBourne ha detto a RMC Radio e BFM Television. “È un valore dei diritti umani e del rispetto per gli altri, ovvero il diritto ad abortire, [that] Tutti dovrebbero sostenerlo”.

Bourne ha detto che non voleva commentare direttamente la “scelta democratica del popolo italiano”, ma che i suoi commenti sarebbero stati presi come osservazioni sull’ascesa della Fratellanza d’Italia.

Meloni ha detto che manterrà la legge sull’aborto del Paese, che consente la revoca della legge ma consente ai medici di rifiutarsi di applicarla. Ma ha lanciato l’allarme tra i difensori dei diritti delle donne dicendo che voleva “dare alle donne che credono che l’aborto sia la loro unica opzione il diritto di fare una scelta diversa”.

Il suo partito ha anche promesso iniziative per difendere e promuovere le radici del “ebraismo cristiano” europeo, suscitando preoccupazione tra i gruppi minoritari.

Un avvertimento ancora più forte è arrivato da Saviano, l’autore di Gomora. Il noto scrittore ha raccontato di aver ricevuto centinaia di lettere dai sostenitori di Meloni che lo esortavano a lasciare il Paese.

Saviano è stata una voce critica della posizione anti-immigrazione di Meloni e deve affrontare un processo per diffamazione per i commenti che l’accusano di mancanza di simpatia per i richiedenti asilo che muoiono in mare.

“Vedo che Saviano è un argomento popolare”, ha scritto Saviano su Twitter. Gli elettori di Meloni mi chiamano a lasciare il Paese. Questi sono avvertimenti. Questa è l’Italia che ci aspetta. Stanno già facendo una lista nera di nemici della patria, anche se chi ha detto che il fascismo è un’altra cosa».

READ  Inondazioni in Germania e Belgio: gli ultimi aggiornamenti mentre il bilancio delle vittime supera i 110

Saviano, da Si nasconde dal 2006 A causa delle minacce mafiose, Scritto sul quotidiano Guardian lo scorso fine settimana La Meloni sembra essere la figura politica italiana più pericolosa, non perché evoca esplicitamente il fascismo o le pratiche delle camicie nere Squadristi (milizia)E il ma a causa della sua ambiguità”.

L’AFP ha contribuito a questo rapporto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.