Dichiarazione congiunta a seguito dell’appello del Primo Ministro ai leader di Stati Uniti, Canada, Francia, Germania e Italia: 22 ottobre 2023

Oggi, il presidente Joseph R. Biden, il primo ministro canadese Trudeau, il presidente francese Emmanuel Macron, il presidente tedesco Olaf Scholz, il primo ministro italiano Giorgia Meloni e il primo ministro britannico Rishi Sunak hanno parlato del conflitto tra Israele e Israele. Organizzazione terroristica Hamas.

I leader hanno ribadito il loro sostegno a Israele e al suo diritto di difendersi dal terrorismo e hanno chiesto il rispetto del diritto internazionale umanitario, compresa la protezione dei civili.

Hanno accolto con favore il rilascio dei due ostaggi e hanno chiesto il rilascio immediato di tutti gli ostaggi rimanenti. Hanno promesso una maggiore integrazione per sostenere i loro cittadini nella regione, in particolare quelli che cercano di lasciare Gaza.

I leader hanno accolto con favore l’annuncio dei primi convogli umanitari destinati a raggiungere i palestinesi bisognosi a Gaza e si sono impegnati a continuare a coordinarsi con i partner della regione per garantire un accesso stabile e sicuro al cibo, all’acqua, all’assistenza medica e ad altre forme di assistenza necessarie per soddisfare le esigenze umanitarie.

I leader si sono impegnati a continuare uno stretto coordinamento diplomatico, anche con i principali partner della regione, per prevenire la diffusione del conflitto, preservare la stabilità in Medio Oriente e lavorare per una soluzione politica e una pace duratura.

READ  Podcast: L'Italia attira l'attenzione dell'Europa: l'intelligence dell'ex premier Enrico Letta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *