Applicazione dei principi matematici di Pareto a Mario Kart 8

Se sei un giocatore di Mario Kart 8 a cui interessa vincere e non solo interpretare i propri personaggi preferiti (Daisy e Peach eccellono), scegliere la migliore combinazione di pilota, veicolo e ruote diventa difficile.

Fortunatamente, grazie alla scienza dei dati e all’economista italiano del XIX secolo Vilfredo Pareto, c’è un modo per scoprirlo. Lo scienziato dei dati Antoine Meyerowitz Applica uno dei principi di Pareto, il fronte di Pareto, per disegnare la migliore combinazione tra le 703.560 possibili decisioni che i giocatori devono prendere in Mario Kart. Eurogamer Spiega in modo utile Il fronte di Pareto trova la migliore soluzione possibile a un problema con obiettivi diversi.

In un interessante esempio di visualizzazione dei dati che dovresti assolutamente controllare, Mayerowitz restringe le possibili opzioni a 25.704. Da qui, Mayerowitz traccia le possibili costruzioni su un grafico. A partire dal fattore velocità, tecnicamente i personaggi più veloci sono Bowser e Wario, ma la storia cambia se si aggiunge l'accelerazione. Alcune personalità lo dominano Appena velocità o Appena Le accelerazioni, ma quelle che non formano una curva chiamata fronte di Pareto, sono fattori ottimali se si vuole dare priorità a questi due fattori. Cat Peach è al centro del fronte di Pareto in termini di velocità e accelerazione.

Il più ottimizzato Mario Kart 8 Figure basate su velocità e accelerazione utilizzando il fronte di Pareto.
Grafico: Antoine Meyerowitz

Quindi, pensa a costruire l'auto. Ci sono circa 585 set di carri, ruote e alianti. Meyerowitz applica il concetto del fronte di Pareto a questo fattore e ottiene 14 scelte. Quale di queste quattordici opzioni sia la migliore dipende dal fattore a cui il giocatore vuole dare la priorità.

READ  Buona fortuna per capire come scaricare Warzone 2.0

Tuttavia, se, come Mayerowitz, dai priorità alla velocità e all'accelerazione, il design migliore è il Peach sul Teddy Buggy con pneumatici spinner e Cloud Glider.

Guarda, vostro onore, principessa Peach. Eh, penso che il mio modo di interpretare il mio personaggio preferito funzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *