Willy Gnounto rivela la sua speranza per il Leeds United prima della prossima occasione dopo il sogno dei Bianchi

Il diciottenne attaccante della nazionale italiana Junonto ha siglato il trasferimento al Leeds nell’ultima fase del termine di trasferimento estivo firmando dall’FC Zurigo per 4,5 milioni di euro con un contratto quinquennale. Dopo cinque partite con l’Under 21 dello United, il giovane ha finalmente esordito con la sua squadra nella partita di Premier League dello scorso fine settimana a Liverpool, quando ha sostituito Jack Harrison come sostituto al 72′ sulla fascia sinistra. L’italiano ha segnato il gol della vittoria per Crysencio Summerville dopo soli 17 minuti, e il giubilante Gnonto spererà che il suo impatto ad Anfield sia un segno delle cose a venire prima di ospitare il Bournemouth questo fine settimana. Quando gli è stato chiesto se gli è piaciuto il suo primo assaggio della squadra bianca alla LUTV, Gnonto ha sorriso: “Certo. Sono molto felice. Era la mia prima apparizione e abbiamo anche vinto. Penso che sia la cosa più importante. Sono molto felice per lui. Io, per la squadra, per tutti Qui e spero che questo sia il primo di tanti”.

La prossima occasione per Junonto di ospitare il Bournemouth in Premier League potrebbe apparire sabato pomeriggio, l’ultima partita casalinga dello United prima della pausa per la Coppa del Mondo. Tre giorni dopo il suo debutto con i White ad Anfield, Junonto giocava anche infrasettimanale quando ha iniziato per l’Under 21 dello United nella partita della Papa John’s Cup a Crewe Alexandra, terminata a reti inviolate e fuori competizione prima di essere sconfitto ai rigori. Gnonto ha giocato 62 minuti, dopo i 18 minuti trascorsi ad Anfield che vivranno a lungo nella memoria.

READ  Casey si sta godendo la "meravigliosa esperienza" di collaborare con Sexton ad Aviva Packed

Junonto ha detto della sua uscita dai White nella famosa casa del Liverpool: “È stato davvero fantastico. Ovviamente Anfield è uno dei migliori stadi del mondo. È qualcosa che ho sempre sognato e sono così felice e orgoglioso”.

L’INIZIO DEL SOGNO: per il 18enne nazionale italiano del Leeds United Willy Goonto, a sinistra, nella foto mentre festeggia dopo aver segnato il gol della vittoria per Crescencio Summerville, a destra, nell’epica vittoria per 2-1 di sabato sera sul Liverpool. Foto di OLI SCARFF/AFP via Getty Images.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.